Con un sole veramente estivo si è disputato a Pescarolo il derby della Ciria concluso con la netta vittoria dei rossoblù per 2 a 0.

Un risultato tanto atteso dai tifosi locali, anche se non manca, come afferma il capo corsari Angelo Bassi, qualche apprensione per l’assenza di alcuni titolari, mentre sta preparando striscioni e bandiere.

Un primo tempo che vede una netta prevalenza del gioco dei rossoblù che purtroppo non riescono a spuntarla. Nonostante questi tentativi locali, anche gli ospiti non rinunciano a tentare il colpo, senza però impensierire Dioli mai più di tanto. Il gioco continua con fasi alterne sui due fronti anche se si fanno sempre più incisivi i rossoblù, con clamorose occasioni di andare a rete ad opera di Lazzari al 30°, Guarneri al 42° del primo tempo, ma non concretizzate.

Anche nel secondo tempo si inizia con una traversa di Lazzari, poi è lo stesso al 26° a sbloccare la situazione, intercettando di testa un pallone ricevuto da calcio d’angolo, portando così in vantaggio la propria squadra. Dopo un salvataggio in extremis di Tosi su azione di Carnevale, al 32° è Bonaglia dalla sinistra a sorprendere tutti e Tosi nulla può su un pallone che finisce in rete sfiorando la traversa. Gli ospiti cercano di reagire ed è al 33° circa, una bella parata di Dioli a terra, ma niente di più che possa cambiare la situazione fino al fischio finale e gli undici rossoblù che vanno a salutare i loro sostenitori, guidati sempre dall’instancabile Angelo.

PESCAROLO . Dioli, Bertoldi(40°s.t.Antonioli), Bonaglia, Bertoglio, Torriani, Guarneri, Tosc ano(19° s.t.Carnevale), Ginelli (12° s.t.Bedulli), Giandebiagi (24°s.t.Bonetti), Rizzi (16° s.t. El Abbadi), Lazzari.
Allenatore, Quintavalla.
CICOGNOLESE. Tosi, Iannacone (44° s.t.Trezza), Feudatari (37° s.t. Filipescu), Brocchetti, Posio, Dilda, Boggiani (42° s.t. Ponzoni), Farina (25° 1°t. Resinelli), Spotti, Bresciani (7° s.t. Trezza), Benna.
Allenatore Pini.
Arbitro Toppio di Crema