Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Brescia) – Con una partita giocata in casa contro i rossoblù del Pieve 010, mentre i locali hanno giocato in maglia bianca, il Pescarolo ha chiuso la sua esperienza in coppa con una sconfitta di misura, grazie a una rete realizzata dagli ospiti al 25° del secondo tempo dal dischetto.

Comunque nell’ambito dei rossoblù locali c’è ottimismo per i segnali lanciati dall’undici in campo, considerando che la prima squadra oggi, a causa dell’assenza di alcuni titolari, è stata completata dall’inserimento di molti giovani, che hanno risposto positivamente alla fiducia riposta in loro dall’allenatore Quintavalla. Una segnalazione particolare la merita certamente il debuttante portiere Inverni per alcuni ottimi interventi.

La prospettiva iniziale era per una pesante sconfitta dato che all’inizio gli ospiti, partiti decisi, sembrava volessero dilagare. I locali invece hanno reagito positivamente, anche se con un gioco inferiore, riuscendo ad alternare le loro puntate a quelle degli ospiti, nelle rispettive aree.

Chiuso il primo tempo a reti inviolate, al 25° circa del secondo tempo, un direttore di gara, bravo e abbastanza imparziale, ma dal fischietto facile, assegnava un rigore agli ospiti, giudicato molto dubbio dai locali, che riuscivano così a battere il pur bravo Inverni. Inutili i tentativi dei locali alla ricerca del pareggio.

Con questa sconfitta, i rossoblu locali chiudono un’esperienza che, come negli anni scorsi, non aveva mai dato origine ad ambiziosi progetti ma aveva l’obiettivo di limitarsi a semplici partite di allenamento che hanno comunque evidenziato possibilità per fare un buon campionato.

D’accordo che due sconfitte su tre partite non possono essere una buona premessa, però va anche evidenziato che, oltre al gioco visto in campo, le tre reti subite sono state su tiri da fermo (due punizioni e un rigore). Così mentre il Pieve 010 con questa vittoria vince il girone e continua la sua avventura in coppa, il G.S. Pescarolo invece, chiuso il capitolo Coppa, si appresta alla disputa della prima di campionato in casa domenica 9 settembre con l’US Baldesio, a entrambi le formazioni i migliori Auguri perchè possano dare ai loro sostenitori tante soddisfazioni.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *