Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la sconfitta degli Juniores di sabato per un gol subito all’87°, pur non avendo demeritato, infatti bei primi minuti hanno buttato al vento la possibilità di andare in vantaggio, oggi la prima squadra ce l’ha messa tutta di fronte ad una Stagnolmese che non voleva saperne di accettare il verdetto, ma con i corsari rossoblù non c’è stato nulla da fare.

Dobbiamo ammettere che dalla tribuna ai tifosi rossoblù non è mancata la soddisfazione delle belle segnature, ma non sono mancati neanche i mal di pancia, soprattutto nel secondo tempo.

Subito all’inizio gli ospiti hanno dimostrato le loro intenzioni con un tiro da destra finito sul fondo. Replicano i rossoblù con un intervento deciso di Bonaglia che, impossessatosi del pallone riesce, con un bel tiro, a battere Camisani per il gol dell’1 a 0. Non demordono gli ospiti e al 18° è Diana a riportare in parità la situazione. Passano pochi minuti e, da calcio d’angolo, il pallone arriva al centro dell’area ospite, Bertoldi a prendere il palo della porta difesa da Camisani, ma Torriani è pronto a recuperare il pallone e a realizzare la rete del vantaggio.

Le azioni si susseguono sui due fronti, con azione di Rossetti che manda il pallone a lato del 2° palo e un passaggio di Ginelli a Zani che la difesa ospite blocca. Il primo tempo si conclude con un paio di tentativi degli ospiti, che prima mandano il pallone alto sopra la porta di Dioli che poi al volo, riesce a bloccare un bel pallone da destra.

Il secondo tempo vede una maggior incidenza degli ospiti, mentre i rossoblù fanno fatica a risalire e sono prima Tangorra e poi Tourè a impegnare Dioli. Dopo una punizione di Mouhati, che Camisani riesce a bloccare in extremis, grossa occasione per gli ospiti con Pedrini che di testa manda però alto sopra la porta difesa da Dioli, ma nei minuti di recupero è Zani, su azione combinata con Ginelli e Mouhati, a realizzare la rete del 3 a 1 che consolida i tre punti per i rossoblù, che raccolgono così gli applausi dalla tribuna.ù

Risultato finale: G.S. Pescarolo – Stagnolmese – 3 – 1

G.S. Pescarolo: Dioli, Bertoldi, Bonaglia, Fall, Torriani, El Abbadi (23°s.t. Mouhati), Rossetti, Ginelli, Zani, Ferrari, Baciu (40° s.t. Bosio). Allenatore Quintavalla.

Stagnolmese: Camisani, Parlavecchio, Premoli, Fieschi(35°s.t.Guadrini), Baratti, Tangorra, Tourè (16° s.t.Di Dorotea),Dilda, Pedrini, Bartoli,Diana (19° s.t. Ribecco).

Arbitro: Ferrari di Cremona.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *