Brescia – Presso il Cinema Teatro Sereno di Brescia, nelle giornate di sabato 13, domenica 14 e lunedì 15 febbraio verrà proiettato “Il ponte delle spie”, l’ultimo capolavoro di Steven Spielberg, con Tom Hanks, Mark Rylance e Amy Ryan.

Anni ’60. James Donovan è un brillante avvocato d’origine irlandese specializzato in cause assicurative e che vive a Brooklyn. James si ritrova al centro della Guerra Fredda quando la CIA lo ingaggia per un compito quasi impossibile: la negoziazione per il rilascio di un pilota statunitense, Francis Gary Powers, abbattuto nei cieli dell’Unione Sovietica mentre volava a bordo di un aereo spia U2…

Dopo Lincoln, che vinse due premi Oscar, Steven Spielberg torna al cinema con una nuova e potentissima pellicola, la cui sceneggiatura porta anche la firma dei fratelli Coen. Il film segna inoltre la quarta collaborazione del regista con Tom Hanks, dopo “Salvate il Soldato Ryan”, “Prova a Prendermi” e “The Terminal“. Il Ponte delle Spie, che ha stupito tutti in USA, è una storia che parla di un eroe, la cui coerenza ed etica lo porteranno ad ottenere quello che tutti dipingevano come impossibile.