Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Giovedì 4 novembre ha preso il via FUTURA OPEN TALKS la tre giorni dedicata alla sostenibilità che si tiene fino al 6 novembre presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Brescia.

La kermesse ospiterà più di 100 relatori che affronteranno alcuni temi strategici per il cambiamento come l’agricoltura e la mobilità sostenibile, la rigenerazione urbana, l’industria green, l’edilizia, la formazione, la finanza, le nuove tecnologie, lo sviluppo culturale del territorio e il turismo.

Nell’ambito del programma Futura venerdì 5 novembre da segnalare alle ore 15:30 si terrà la tavola rotonda Il Recupero dei Borghi Rurali per una tutela del territorio, che vedrà la partecipazione della Ministra Gelmini e del Presidente della Fondazione Castello di Padernello Domenico Pedroni.

Il Castello di Padernello è un esempio di recupero e tutela di un Castello e di un borgo.Di seguito gli oratori della sessione:

Mariastella Gelmini – Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie
Samuele Alghisi – Presidente Provincia di Brescia
Renata Briano – Presidente Comitato Scientifico di Fondazione UNA
Pietro Foroni – Assessore Territorio Regione Lombardia
Gabriele Barucco – Consigliere di Regione Lombardia
Stefano Masini – Coordinatore Area Ambiente e Territorio Coldiretti
Domenico Pedroni – Presidente Fondazione Castello di Padernello
Modera Michele Pezzagno Direttore del Centro di Ricerca e Documentazione per l’Agenda dello Sviluppo Sostenibile 2030, Università di Brescia

Per vedere tutto il programma di OPEN TALKS 2021 —> qui

FUTURA è uno spazio, un HUB che rappresenta una visione di futuro, un futuro realistico e sostenibile, in cui Uomo, Natura ed Economia possano convivere INSIEME IN ARMONIA. Un futuro fatto di persone, imprese, agricoltura, città, ambiente naturale e biodiversità, un ecosistema equilibrato, innovativo e tecnologico.”