Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Come negli anni precedenti la sezione AVIS di Pescarolo ed Uniti ha organizzato una borsa di studio dal titolo “Il sangue salva una vita” con il coinvolgimento degli alunni delle classi V dei plessi scolastici di Pescarolo e Grontardo. L’obiettivo dell’iniziativa era quello di sensibilizzare i bambini sull’importanza della donazione ritenendoli le figure più idonee a portare il messaggio nelle famiglie.

Così nella mattinata di martedì 7 marzo, il Centro trasfusionale presso l’Ospedale Maggiore di Cremona ha avuto ospiti gli alunni della classe V del plesso scolastico di Pescarolo (mercoledì 28 saranno gli alunni della classe V di Grontardo), grazie alla disponibilità dello scuolabus messo a disposizione dal comune di Pescarolo ed Uniti. I ragazzi erano accompagnati dalle rispettive insegnanti, Clara Olivo e Giuseppina Guerra, unitamente ai responsabili della locale sezione AVIS, Mariani Claudio e Ferrari Angelo.

Ad accogliere la comitiva il responsabile del Centro Dottor Crotti Massimo, che dopo i saluti di rito, ha parlato loro del sangue , ha spiegato i vari momenti della donazione e della successiva lavorazione e conservazione del sangue, rispondendo anche alle domande fatte dagli alunni.

In merito facciamo un passo indietro, ricordando che la prima tappa di questo percorso era iniziata presso i rispettivi plessi scolastici. In quell’occasione era stato il Presidente della Sezione, Dottor Bodini Umberto, a parlare del sangue e delle sue caratteristiche, riconoscendo l’ottima preparazione che i bambini avevano già avuto dagli insegnanti di entrambi i plessi.

Dopo questo secondo passaggio gli alunni avranno a disposizione una ricca serie di nozioni dalle quali ricavare un disegno che rappresenti il loro pensiero sulla materia. Soddisfazione è stata espressa dal Dottor Crotti per come i bambini hanno seguito i vari momenti.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *