Tempo di lettura: 3 minuti

Offanengo (Cremona) – Si è concluso il 2° Trofeo Giosano con alcune sorprese! Ha visto prevalere alla vittoria finale il giovanissimo e promettente quattordicenne cremasco Denny Ricetti, prossimo al passaggio di categoria 3.4 a luglio e premiato anche per essere il più giovane atleta a aver vinto un torneo al Tennis Club Offanengo.

Veniamo al torneo che ha visto al via ben 72 iscritti con un livello medio alto. Tra i favoriti alla vittoria finale vi era Cattaneo con alcuni 4.1 Mori, Lazzati, Coronelli e Giacomassi a rompere le uova nel paniere senza sottovalutare la nutrita band di giovani cremaschi con a capo il vincitore del torneo Ricetti, giovani che sicuramente sentiremo parlare. Dopo i primi turni le sorprese sono arrivate e nei quarti abbiamo visto il cremasco Cattaneo 4.1 prevalere per 6\2-6\4 sul lodigiano Monfredini 4.1. Nel secondo incontro derby è il cremasco 4.nc Bisicchia ad avere la meglio su Paloschi 4.5 per 6\2-6\2. Nel terzo incontro altro derby tra i due giovanissimi di scuola tc Crema tra Ricetti 4.1 e Bosio 4.2 ha prevalso il primo con il punteggio di 6\4-6\2. Nell’ultimo incontro tra Coronelli 4.1 di Lodi e Mori 4.1 Flora Cremona ha prevalso il cremonese al terzo set con il punteggio 4\6-7\6-6\1.

Alcuni giocatori per motivi vari si sono persi nei turni precedenti vedi Lazzati, Giacomassi, Stanga, sconbussolando il tabellone nella parte centrale. In semifinale quindi gli accoppiamenti vedeva il favorito Cattaneo cedere contro il sorprendente Bisicchia per 7\5- 6\2 in un match combattuto solo nel primo set poi i colpi vincenti di Bisicchia hanno surclassato la classe di Cattaneo, eliminando a sorpresa il favorito del torneo, con il vincitore che era alla sua decima partita visto che era partito dal tabellone n.c.

Nell’altra semifinale il giovane Ricetti affonda dopo un buon match il chirurgico Mori che con la sua tecnica atletica le ha provate veramente tutte, ma alla fine la spuntata il baby Ricetti con un 2\6-7\5.7\5 che ha deliziato il pubblico presente.

Finale tutta cremasca con il giovane Ricetti alla sua seconda finale quest’anno contro il redivivo Bisicchia che partendo da lontano è riuscito a centrare la finale. L’inizio ha visto i due giocatori un po’ contratti e fallosi infatti i primi sei giochi ci sono stati 6 break, poi un allungo di Bisicchia ha chiuso il primo set per 6\3. Nel secondo set Ricetti ha cominciato a tirare dei lungolinea pesanti costringendo alla resa Bisicchia per 6\3. Nel terzo e decisivo set in un baleno Bisicchia si porta sul 3\0 in suo favore. Ma piano piano la stanchezza e i crampi hanno prevalso su Bisicchia e quindi la capacità e bravura di ricetti di non mollare di testa ha fatto si che il giovane e promettente ragazzino innescasse il turbo e recuperasse lo svantaggio, rifilando 6 giochi consecutivi vincendo 6\4 e centrando la prima vittoria personale in un torneo senior di quarta categoria.

Il torneo è stato ben gestito dal giudice arbitro Caravaggi Oliviero, coadiuvato dal gat 2 Bonizzi Giandomenico e gat 2 Bani Pier Luigi, ai quali va un particolare ringraziamento per l’ottima organizzazione.

Le premiazioni oltre ai due vincitori, che si sono divisi il montepremi di euro 300, c’è stato anche un premio particolare per il più giovane iscritto Giovanninetti davide del Tennis Club Offanengo.

Alla fine la parola è passata allo sponsor e proprietario dell’Osteria Giosano Davidone Cassaghi che si è espresso molto soddisfatto per la presenza di molti iscritti e un livello di gioco medio-alto e soprattutto la correttezza e lo spirito di gioco da parte di tutti i partecipanti, confermando la sua presenza per il prossimo terzo trofeo Osteria Giosano. Infine è stato organizzato un rinfresco offerto dallo sponsor. Per chiudere, lo staff dirigenziale con a capo il presidente Bonizzi Giandomenico hanno voluto ringraziare Davide per la disponibilità, per la sua collaborazione e soprattutto per il suo impegno a sostenere la manifestazione che porta beneficio al circolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *