Tempo di lettura: 2 minuti

Castiglione delle Stiviere (Mantova) – Con l’arrivo dell’ autunno i migliori teatri allestiscono i cartelloni della nuova stagione teatrale per dar modo agli spettatori di programmarsi il proprio tempo libero. Nonostante la crisi sia sempre più profonda e i budget sempre più limitati, da ottobre a maggio le varie compagnie riescono ad allestire decine e decine di rappresentazioni e di spettacoli per tutti i gusti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Molto interessante il cartellone allestito dal Teatro Sociale di Castiglione delle Stiviere per la stagione 2017/2018 che prevede sia spettacoli di prosa, piuttosto che spettacoli di cabaret o musica sinfonica. Un mix veramente azzeccato, in grado di soddisfare anche i palati più raffinati.

Il cartellone

  • Sabato 28 ottobre – Rappresentazione de “La Sciantosa“, di Vincenzo Incenzo, con Serena Autieri, regia di Gino Landi. Ensemble diretto dal M° Enzo Campagnoli.
  • Giovedì 16 novembre – Rappresentazione de “La Traviata“, Orchestra “Antonio Vivaldi”, diretta dal M° Lorenzo Passerini, Coro “Il circolo delle quinte”. Regia di Elena D’Angelo e Luigi Monti.
  • Giovedì 30 novembre – Rappresentazione de “Una giornata particolare“, di Ettore Scola e Ruggero Maccari, con Giulio Scarpati e Valeria Solarino. Regia di Nora Venturini.
  • Sabato 9 dicembre – Rappresentazione de “Il berretto a sonagli“, di Luigi Pirandello, con Sebastiano Lo Monaco. Regia di Sebastiano Lo Monaco.
  • Lunedì 18 dicembre – Concerto Sinfonico “Viva Espana“, Ukrainian Radio Symphony Orchestra di Kiev, diretta dal M° Volodymyr Sheiko, con Stefan Milenkovich al violino. Musiche di N. Rimskij-Korsakov, P. de Sarasate, E. Granados, M. Glinka.
  • Mercoledì 17 gennaio – Rappresentazione de “L’anatra all’arancia“, di William Douglas-Home e Marc-Gilbert Sauvajon, con Luca Barbareschi e Chiara Noschese. Regia di Luca Barbareschi.
  • Sabato 27 gennaio – Rappresentazione de “L’elisir d’amore“, di  Orchestra “Antonio Vivaldi”, diretta dal M° Lorenzo Passerini, Coro “Il circolo delle quinte”. Regia di Elena D’Angelo e Luigi Monti.
  • Giovedì 1 febbraio – Rappresentazione de “Amore“, di Spiro Scimone, con Francesco Sframeli e Spiro Scimone. Regia di Spiro Scimone.
  • Domenica 11 febbraio – Rappresentazione de “Sogno di una notte di mezza estate“, di William Shakespeare, con Violante Placido, Stefano Fresi, Giorgio Pasotti e Paolo Ruffini. Regia di Massimiliano Bruno.
  • Domenica 18 febbraio – Concerto Sinfonico “Le Quattro Stagioni“, con la Lithuanian Chamber Orchestra, Sergej Krylov al violino. Musiche di Wolfang Amadeus Mozart e Antonio Vivaldi.
  • Mercoledì 28 febbraio – Rappresentazione de “Calendar Girl“, di Tim Firth, con Anna Finocchiaro e Laura Curino. Regia di Cristina Pezzoli.
  • Venerdì 9 marzo – Ugo Pagliai in “L’Amore e il Flamenco“, tra poesia, musica e danza, con Mediterranea Ensemble. Chiara Guerra, ballerina e palmas, Corrado Ponchiroli, canto cajon e danza, Michele Serafini, flauto, Andrea Candeli, chitarra.

Inizio spettacoli ore 21.00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *