Tempo di lettura: 2 minuti

Verona Con l’arrivo dell’autunno i migliori teatri allesticono i cartelloni della nuova stagione teatrale per dar modo agli spettatori di programmare al proprio tempo libero. Da ottobre a maggio decine e decine di rappresentazioni e di spettacoli per tutti i gusti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Anche per la stagione teatrale 2016-2017 il Teatro Stabile di Verona ha confezionato un programma di tutto rispetto dando soprattutto spazio a testi drammaturgici contemporanei alcuni dei quali inediti e al debutto, non mancheranno comunque riletture di testi classici che trasmettono valori universali validi ancora oggi. Tutti spettacoli che gli appassionati potranno godere al Teatro Nuovo di Via Viviani.

Il cartellone allestito.

  • Dall’8 al 13 novembre – Teatro Stabile del Veneto presenta “Smith & Wesson“, di Alessandro Baricco, con Natalino Balasso, Fausto Russo Alesi, Camilla Nigro e Mariella Fabbris. Regia di Gabriele Vacis.
  • Dal 16 al 19 novembre – ITC2000 presenta “Performance“, di Virginia Raffaele, Giampiero Solari,
    Piero Guerrera e Giovanni Todescan, con Virginia Raffaele. Regia di Giampiero Solari.
  • Dal 24 al 25 novembre – Tieffe Teatro Milano presenta “Le Olimpiadi del 1936“, di Federico Buffa, Emilio Russo, Paolo Frusca e Jvan Sica, narratore Federico Buffa, con i musicisti Alessandro Nidi (pianoforte), Nadio Marenco (fisarmonica) e Cecilia Gragnani (voce). Regia di Emilio Russo e Caterina Spadaro.
  • Dal 13 al 18 dicembre – Jolefilm presenta “Studio per un nuovo album. Numero Primo“, di Gianfranco Bettin, Marco Paolini, con Marco Paolini.
  • Lunedì 19 dicembre – Dopo l’incredibile sold out dello scorso anno, torna il classico di Natale, “HARLEM Spirit of GOSPEL CHOIR with Anthony Morgan“, per trascorrere con la famiglia e gli amici una bella serata a teatro, cullati ed abbracciati dai ritmi magici e coinvolgenti del gospel.
  • Domenica 25 dicembre – Ballet of Moscow presenta “Lo Schiaccianoci“, balletto in due atti di P.I. Tchaikovsky, coreografie di M. Petipa, solisti: Andrei Sorokin e Kristina Kachetova.
  • Dal 17 al 22 gennaio – Compagnia Mauri Sturno / Teatro della Toscana presenta “Edipo. Edipo Re / Edipo a Colono“, di Sofocle, con Glauco Mauri e Roberto Sturno. Regia di Andrea Baracco (Edipo re)
    e Glauco Mauri (Edipo a Colono).
  • Dal 31 gennaio al 5 febbraio – Teatro Stabile di Napoli / Teatro Stabile di Catania presenta “Macbeth“, di William Shakespeare, con Luca Lazzareschi e Gaia Aprea. Regia Luca De Fusco.
  • Dal 21 al 26 febbraio – Teatro Elfo Puccini presenta “Morte di un commesso viaggiatore“, di Arthur Miller, traduzione di Masolino d’Amico, con Elio De Capitani, Cristina Crippa, Angelo Di Genio e Marco Bonadei. Regia di Elio De Capitani.
  • Dal 7 al 12 marzo – Fondazione Teatro della Toscana presenta “L’uomo dal fiore in bocca“, di Luigi Pirandello, con Gabriele Lavia, Michele Demaria. Regia di Gabriele Lavia.
  • Dal 14 al 19 marzo – Il Teatro Stabile di Genova presenta “Minetti“, di Thomas Bernhard, traduzione di Umberto Gandini, con Eros Pagni, Federica Granata, Marco Avogadro e Nicolò Giacalone. Regia di Marco Sciaccaluga.
  • Dal 28 marzo al 2 aprile – Compagnia Umberto Orsini presenta “Il prezzo (The price)“, di Arthur Miller,  traduzione Masolino d’Amico, con Umberto Orsini e Massimo Popolizio. Regia Massimo Popolizio.
CONDIVIDI
Silvano Treccani
Nato a Leno nel 1964 lavora presso Cassa Padana Bcc dal 1995. Le sue grandi passioni sono la musica, il cinema, la lettura e la corsa podistica. Rigorosamente in quest'ordine. E guai a cambiarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *