Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. Prosegue il percorso ideato e realizzato dalle Acli di Cremona a ‘Tutela dell’ecosistema del Po’  con il 5° incontro dal titolo: “ il valore della biodiversità” in programma per venerdì 24 marzo alle ore 17 presso la sede provinciale Acli, via Cardinal Massaia  22.

Relatore: Riccardo Groppali, docente all’Università di Pavia del dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente. Un percorso che intende fornire conoscenze e pratiche per la riconversione ecologica del territorio a partire dalla salvaguardia degli elementi base dell’ecosistema del Po: aria, acqua, suole, energia. Rivolto a insegnanti, cittadini, amministratori e associazioni.

Il tema dell’incontro in programma affronterà l’inquinamento chimico, smog, degrado e sfruttamento intensivo del terreno stanno producendo a passi veloci la perdita della biodiversità anche nei nostri territori e nei nostri fiumi.

Importante conoscere e preservare il nostro patrimonio di flora e fauna. Si profilano danni anche gravi per il settore ortofrutticolo per le crescenti difficoltà di corretta impollinazione.

Urgente ricorrere alle competenze dell’Agroecologia per interventi efficaci sull’humus e per il ripristino di ecosistemi.  Ricostruzione di filari, rimboschimento, depurazione delle acque, interventi mirati nella protezione biologica agraria e forestale.

Si ricorda ai partecipanti che il primo modulo si completerà come programmato venerdì 7 aprile con la visita al Museo paleoantropologico di San Daniele PO. Chi si trovasse in difficoltà per raggiungere individualmente San Daniele Po, è pregato di segnalarlo agli organizzatori per poter programmare l’uso condiviso delle auto. L’appuntamento per la visita al museo del 7 aprile è alle ore 16,20 presso la Sede ACLI  di Cremona e partenza ore 16,30.  Il Ritorno è previsto da San Daniele alle ore 18,45 per essere alla sede Acli di Cremona attorno alle ore 19,15, massimo 19,30.

Agli insegnanti verrà concesso l’attestato di percorso formativo riconosciuto dal MIUR. Per informazioni segreteria Acli 0372-800422, e-mail: ecopoaclicremona@gmail.com

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *