Con l’approvazione dei bandi agro-climatico-ambientali la Regione Veneto ha finanziato la misura 11 “Agricoltura biologica” del nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.

Sono due gli interventi aperti: il primo prevede il sostegno ai pagamenti per la conversione all’agricoltura biologica con una dotazione pari a 5,8 milioni di euro; il secondo sostiene con 16 milioni di euro i pagamenti per il mantenimento dell’agricoltura biologica.

L’iniziativa è rivolta agli agricoltori e agli enti pubblici che conducono aziende agricole.
Gli elementi essenziali della produzione biologica vegetale sono la gestione della fertilità del suolo, la scelta delle specie e delle varietà, la rotazione pluriennale delle colture, il riciclaggio delle materie organiche e le tecniche colturali rispettose dell’ambiente.

Le domande possono essere presentate entro il 15 giugno.