Tempo di lettura: < 1 minuto

Claude Monet visse per 43 anni (1883-1926) nella sua casa di Giverny.

Appassionato di giardinaggio, ha progettato il giardino fiorito e il giardino d’acqua come vere e proprie opere d’arte. Passeggiando per il giardino e la casa, si sente ancora l’atmosfera creata del maestro dell’impressionismo e si possono ammirare le composizioni di fiori e ninfee, davanti alle quali si è accesa la sua ispirazione più fruttuosa.

La casa e giardino di Claude Monet sono aperti tutti i giorni dal 1 aprile al 1 novembre compreso, 9:30-18:00; ultimo ingresso alle 17:30. Giverny è un Comune francese di 500 abitanti situato nel dipartimento dell’Eure, nella regione dell’Alta Normandia.