Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. Un roadshow per sconfiggere la sedentarietà, promuovendo l’attività sportiva e le realtà locali che lo propongono. Tanto divertimento, la possibilità di provare diverse discipline e il karateka Stefano Maniscalco. Ecco la tappa cremonese del Road Show di Sport e Salute S.p.A.. Il Villaggio dello Sport arriva a Cremona, dove il 6 luglio verrà allestito in Piazzale Azzurri d’Italia uno spazio di oltre 1.000 metri quadri aperto a tutti gratuitamente, con la possibilità di provare diverse discipline. L’evento ha ottenuto il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

Presente nel Villaggio anche il karateka Stefano Maniscalco, 3 volte campione del mondo e vincitore di numerose competizioni nazionali e internazionali. Medaglie, correttezza e disciplina lo hanno consacrato come uno dei più grandi atleti a livello mondiale.

Sono molte le persone che hanno già visitato il Villaggio di Sport e Salute nelle precedenti tappe, provando discipline diverse e scoprendo un nuovo volto dello sport, come mezzo per socializzare e divertirsi, restare in forma e in salute e vivere meglio.

Partito il 25 giugno da Torino, il progetto itinerante di Sport e Salute toccherà 40 città italiane, 3 delle quali in Lombardia (3 luglio a Brescia, 6 luglio a Cremona e 9 luglio a Varese). L’obiettivo è avvicinare le persone di tutte le fasce d’età ad uno stile di vita più attivo e salutare, abbandonando la sedentarietà in favore di una sana alimentazione e un po’ di attività fisica. Inoltre, attraverso questi Villaggi si vuole valorizzare il territorio e i suoi attori che operano nell’ambito dello sport.

Avere un’offerta vicino al cittadino è importante affinché questi pratichi attività motoria. Per questo, i Villaggi sono organizzati in sinergia con le Associazioni Sportive Dilettantistiche locali, gli organismi sportivi del territorio e con i partner del progetto, Renault, Telepass e Decathlon. Perché lo sport è prima di tutto inclusione, cooperazione, socializzazione e, ovviamente, divertimento.

Il Villaggio è aperto a tutti gratuitamente dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, con eventi, giochi e la possibilità di provare numerose discipline sportive.