E’ stata pubblicata la 13ª call del Programma IMI che stanzia 223 milioni di euro per la ricerca internazionale nel campo dei nuovi medicinali.

Il programma si fonda sulla collaborazione tra Commissione Europea ed EFPIA (Federazione Europea delle Industrie e delle Associazioni Farmaceutiche) e si prefigge di migliorare la salute, accelerare lo sviluppo e l’accesso dei pazienti alla nuova generazione di farmaci.

La nuova call interesserà diverse tematiche, dal cancro alle malattie degenerative, dalla resistenza antimicrobica alla sicurezza dei medicinali in gravidanza ed allattamento. In totale sono 15 i topics aperti.

I progetti possono coinvolgere ad esempio le università, le compagnie farmaceutiche, le piccole imprese, gli istituti ospedalieri, i gruppi di pazienti ecc.

E’ prevista una doppia fase per la presentazione delle proposte, l’invio di una proposta breve entro il 28 febbraio 2018, e l’invio successivo del progetto completo entro il 6 settembre 2018.