Brescia. Una ciclopasseggiata gastronomica, una pedalata invernale fuori porta è la proposta degli Amici della Bici di Brescia Corrado Ponzanelli – FIAB, per sgranchirsi le gambe sino a palazzo Vecchie e alla cascina San Bernardo, sul Monte Netto, quello che Agostino Gallo chiamava “ameno colle”.

Domenica 18 febbraio la partenza è prevista dal piazzale della COOP di via Corsica alle ore 10,45, per poi percorrere la ciclabile che da Brescia porta al Monte Netto in tutta tranquillità. Prima tappa a Poncarale dove ci sarà la visita al palazzo Vecchia. Il palazzo è una storica villa di campagna a pochi chilometri dal centro della città di Brescia.

Un luogo magico, immerso nel verde, dove si potrà riscoprire ambienti e sensazioni che riportano all’eleganza ed alla tranquillità di tempi ormai lontani: varcato il cancello, si è invitati a percorrere un piccolo sentiero fra alberi e arbusti che, dopo una leggera curva, rivela improvvisa la bellezza antica della casa quattrocentesca di proprietà della famiglia Vecchia.

 

All’interno del palazzo è presente la galleria d’arte àcasa Gallery, che propone progetti affascinanti capaci di sedurre coloro che credono in una visione di ampio respiro dove i linguaggi non sono rigidamente confinati ma dialogano fra di loro.

Palazzo e vigneto sono circondati da un bosco di particolare interesse naturalistico, il tutto inserito nel Parco del Monte Netto. Il blocco principale dell’attuale edificio è databile intorno al secolo XV come testimonia la relazione stesa da Virgilio Vecchia che diresse i lavori di restauro del palazzo stesso.

Virgilio Vecchia, noto pittore bresciano attivo nella prime metà del “900”, ha vissuto e lavorato per gran parte della sua vita nel palazzo Vecchia di Poncarale dove ora, si possono ammirare tele e disegni della collezione Vecchia e documenti storici della attività culturale e artistica bresciana degli anni “30”.

Si riprendono le bici e ci si reca direttamente verso  San Bernardo, dove gli amici della cascina stanno girando lo spiedo per i partecipanti. Avviso: se qualcuno porta il dolce è ben accetto! Costo 20 € vino escluso