In farmacia per i bambini” si terrà in tutta Italia il prossimo venerdì 18 novembre per celebrare la Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia, che ricorre il 20 novembre. Data in cui, nel 1989, i rappresentanti degli Stati Uniti di tutto il mondo, riuniti nell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, approvarono all’unanimità di 54 articoli della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattato sui diritti umani più condiviso e ratificato di tutti i tempi.

Dal 1991 la Convenzione è legge anche nel nostro Paese e ogni anno si rinnova la celebrazione di questa importante ricorrenza.

In 1.250 farmacie italiane aderenti migliaia di volontari distribuiranno un pieghevole dei Diritti dell’Infanzia e inviteranno i clienti ad acquistare i prodotti che saranno consegnati a Case famiglia ed enti no profit.

Si tratta di un’iniziativa di sensibilizzazione sui diritti dei bambini e di raccolta di farmaci pediatrici da banco, alimenti per l’infanzia e prodotti baby care, per portare un aiuto concreto ai bambini che ne hanno bisogno.

L’Azienda speciale Sirmione e l’Amministrazione comunale hanno ritenuto di devolvere i prodotti che verranno raccolti durante tale giornata al Centro di aiuto alla Vita Onlus di Desenzano del Garda, un’associazione di volontariato che opera per offrire sostegno morale, psicologico e materiale alla maternità.

Al fianco della Fondazione Francesca Rava saranno presenti Federfarma e Cosmofarma, come partner istituzionali, e alcune importanti ditte specializzate del settore.

Tutte farmacie aderenti in Lombardia.

In Emilia Romagna.

Nel Veneto.