Tempo di lettura: < 1 minuto

Verona – Save the Children Italia e il Coro Voci bianche dell’Accademia Lirica di Verona ALiVe, con il patrocinio del Comune di Verona, Assessorato alla Famiglia e Servizi Sociali, invitano a “InCanti di Pace”.

Il concerto, di tradizionali canzoni d’autore dedicate all’infanzia, è a sostegno degli interventi umanitaria di Save the Children, in favore di tutti i bambini e le bambine in fuga nel mondo.

Tramite il canto e il ballo altri bambini più fortunati potranno sensibilizzare la cittadinanza sulle sofferenze e il dramma umanitario di troppa infanzia negata.

Nel 2015 Save the Children ha soccorso oltre 877.000 bambini siriani. Sono tutti vittime di un conflitto che li ha costretti ad abbandonare le proprie case, cercando rifugio in paesi come la Giordania, il Libano, l’Iraq e l’Egitto.

Da ormai 5 anni, ogni giorno, l’organizzazione fornisce loro kit igienici, abiti caldi e coperte per difenderli dal freddo.

In Giordania, nel solo campo di Za’atari, ogni mese distribuisce oltre 530 tonnellate di cibo.

I bambini siriani non sono gli unici a dover fuggire. Come loro sono tanti i piccoli che scappano dall’Afghanistan, dal Sudan, dall’Eritrea e da altri paesi in guerra. Nell’anno passato sono stati 11.000 i bambini che hanno raggiunto le nostre coste da soli, senza un adulto che li proteggesse.