Brescia – Il tradizionale scambio di auguri dopo un dialogo con testimoni del volontariato. L’associazione Bimbo chiama Bimbo invita i propri volontari e la cittadinanza al primo di una serie di appuntamenti intitolati “Incontri notevoli”, domenica 15 dicembre presso la sede dell’Associazione Nazionale Alpini di via Nikolajewka 15, a partire dalle ore 17.00.

Per riannodare i fili dell’esperienza vissuta a Crotone da un gruppo di giovani volontari di “Bimbo” nell’ambito di un campo della legalità dell’associazione “Libera”, interverranno all’incontro Andrea Prestinice, Pino De Lucia e Antonio Tata, operatori del sociale nel crotonese, che avranno modo di illustrare l’attività che da molto tempo portano avanti nell’accoglienza e cura delle persone.

Parleranno di buone prassi e di come siano riusciti a strutturare nel loro contesto una rete sociale di qualità che risponda quotidianamente ai bisogni delle persone.

Un’occasione unica di dialogo, con l’obiettivo di stimolare e vivificare lo slancio nell’intraprendere azioni di volontariato.

Da gennaio a maggio seguiranno altri 5 incontri che affronteranno diversi argomenti in cui il tema del volontariato e della messa in campo delle proprie competenze saranno il fil rouge. Dal volontariato sociosanitario, ai temi dell’accoglienza e dell’integrazione, al contrasto alle mafie.

Dopo l’intenso momento di testimonianza, la serata proseguirà con un intrattenimento musicale a cura del Coro della Consulta e del Coro Africano di Brescia in una collaborazione che fa ricordare la bellezza dello stare insieme, a cui seguirà il tradizionale scambio di auguri natalizi tra i soci e le organizzazioni ed istituzioni vicine a “Bimbo chiama Bimbo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome