Brescia. Sabato 11 febbraio  Carmen Town & Scuola Bottega di Via Fratelli Bandiera presentano un Laboratorio di Self-Management “Il Viaggiatore in Sax” per artisti, seguito dal live, di Gianni Denitto.
Programma:
  • ore 15.00-17.00: Scuola-Bottega Laboratorio di Self-Management “Il Viaggiatore in Sax”
  • ore 22.00: Carmen Town Gianni Denitto Live Brain on a Sofa – Solo Performance
Il Viaggiatore in Sax, ovvero Gianni Denitto che per tre anni ha girato il mondo dalla Cina all’Australia organizzandosi date, promuovendosi, raccogliendo fondi per il proprio progetto. In questo laboratorio, raccontando come lui ha fatto, errori compresi, darà strumenti utili ai musicisti che vogliono costruire la propria carriera musicale.
Alla sera, dalle 22.00, Denitto Live, tra sax e loopmachine, in una solo performance al Carmen Town dal titolo Brain on a Sofa.
Gianni Denitto è tra i migliori musicisti italiani secondo la storica rivista “Musica Jazz” e già tra i migliori talenti emergenti nel 2010-2011. Artista della Universal Music Italia, Roland Europe, sassofoni Rampone & Cazzani. Da sempre appassionato di improvvisazione jazz, world music, elettronica e sound design. Musicista eclettico con esperienze in diversi generi musicali. Laureato con il massimo dei voti in Classica e in Jazz dopo 11 anni di Conservatorio a Torino.
Ha insegnato e tenuto masterclasses in accademie internazionali come il Kathmandu Jazz Conservatory (Nepal) Midi School of Music, Beijing Contemporary Music Academy e Yunnan Art University (Cina) Global Music Institute e True School of Music (India), Tafe Institute Perth (Australia), University of Kwazulu Natal Durban (South Africa), Escola Comunicaçao e Arte Maputo (Mozambico). Ha suonato in prestigiosi festival ed eventi in Europa, Usa, Australia, Nepal, Cina, Sud Africa, Mozambico, Senegal, Hong Kong. Ha collaborato con l’Ambasciata Italiana a Pechino, Dakar e Maputo, l’Istituto di Cultura di Pechino, Shanghai, Delhi, Hong Kong,  Mumbai, Atene e Pretoria; il Consolato di Calcutta, Canton e di Perth. Già esibitosi con artisti tra cui Orchestra Sinfonica Rai, Ike Willis, Elio delle storie Tese, Furio di Castri, Fabrizio Bosso, Indian Oceans, Aida Samb, Zion Train.