Tavernole sul Mella, Brescia. La Valtrompia si presenta nella sua feste più bella domenica 30 ottobre, presso un luogo che più di altri è l’immagine della volontà, prima di lavoro ora di cultura della valle:  il Forno Fusorio di Tavernole sul Mella, via Forno. L’Associazione ScopriValtrompia presenterà ai partecipanti un nuovo modo di vedere la Valle Trompia. Una chiave di lettura per conoscere tutto ciò che la valle generosa ha da offrire ai fruitori e, assicurano i volontari di ScopriValtrompia, ce ne è quanto basta per stupire ognuno di voi.maglio al forno fusorio

– Sicuramente siete passati per questa Valle numerose volte, ma vi siete mai fermati ad ammirarne la bellezza, i colori, gli aromi, i panorami mozzafiato, la storia e le tradizioni antiche, una gastronomia semplice ma gustosa? Insomma, ci vuole veramente molto poco per amarla – Afferma  Moira Jennifer Bontacchio.

Ci sono luoghi che ben sintetizzano la storia di un popolo. I soci di ScopriValtrompia si impegnano a tenere vive le tradizioni e la cultura millenaria della valle bresciana. Dato che una parte di ciò che sono proviene da proprio da esse. Ecco perché tanto impegno per tutelare e divulgare il patrimonio storico, artistico, naturale e gastronomico di una Valle tutta da scoprire.miniera

 “Il solo modo per dire il vero è dirlo con amore!” da questa frase di H. D. Thoreau è nata l’idea di presentare la Valle il 30 ottobre presso il meraviglioso Forno Fusorio. “Alla nostra presentazione rimarrete inebriati dalla nostra passione e amore per la Valle Trompia!” Ne sono convinti a ScopriValtrompia. Nella mattinata sarà presentato anche il nuovo sito: www.scoprivaltrompia.it

L’associazione ScopriValtrompia ritiene un valore inestimabile quello che è il patrimonio storico della Valle. In questo senso ha voluto fortemente dare vita ad un momento di confronto dal quale si possa partire. Il convegno diventa così un momento dove si invitano tutte le forze in campo a crederci, così come ci sta credendo ScopriValtrompia.cesello

Ad oggi, ScopriValtrompia, insieme a Neaterra, sta ragionando e lavorando per riuscire a dare vita ad un nuovo progetto di rilancio della Valle con la convinzione che solo facendo sistema, organizzando una rete con tutti i soggetti che caratterizzano la Valle, siano essi pubblici o privati, si possa riuscire a cogliere un obbiettivo quanto più soddisfacente possibile e cioè la valorizzazione del territorio valtrumplino.

Nel pomeriggio, oltre alle visite guidate della “Cattedrale del Ferro”, sarà possibile partecipare al primo workshop su semi antichi presieduto da Fausto Piotti, associato di ScopriValtrompia e titolare dell’Azienda Agricola Terre Alte. Sarà l’occasione per scoprire curiosità in merito alla coltura antica della Valle e conoscere preziose informazioni per coltivare prodotti sani e della tradizione.redentore al Guglielmo

Il Programma:

Ore 10:00: saluto delle autorità

Ore 10:30: Il Presidente dell’Associazione Scoprivaltrompia, Moira Jennifer Bontacchio presenterà cosa ha fatto e cosa farà l’associazione ScoprtiValtrompia per valorizzare e promuovere il territorio valtrumplino. Inoltre esporrà la propria volontà di fare rete con realtà diverse, il che porterà benefici a tutti.

A seguire, il Presidente di Neaterra, Fabio Stabile, si concentrerà sul tema della valorizzazione del territorio come risorsa preziosa e come tutela del patrimonio artistico, storico, paesaggistico ma anche economico che concorre al bene comune.museo - forno fusorio

Ore 11:00: Maurizio Cadeo dell’Associazione Neaterra presenterà il nuovo sito dell’Associazione ScopriValtrompia.

Ore 11:30: Il Consigliere Regionale Rolfi interverrà per chiudere i lavori, rimarcando l’importanza della rete anche a livello regionale.

Ore 12:00: siete tutti invitati alla Casa Vacanze ScopriValtrompia di Pezzaze per gustare le prelibatezze ed eccellenze della Valle Trompia e della Provincia di Brescia. (Il pranzo e’ su prenotazione)

Ore 14:30: Inizio visite guidate al Forno Fusorio di Tavernole s/M

Ore 15:00: Primo workshop dedicato ai semi antichi