Tempo di lettura: 1 minuto

Sta per aprire lo sportello del bando Innovation Manager dedicato ai consulenti che si vogliono accreditare in qualità di fornitori di servizi: la domanda va presentata al Ministero dello Sviluppo Economico dal 27 settembre al 25 ottobre 2019.

Possono fare richiesta le persone fisiche in possesso di determinati requisiti, nonché le società operanti nei settori della consulenza, i centri di trasferimento tecnologico in ambito Industria 4.0, i centri di competenza ad alta specializzazione e gli incubatori certificati di start-up innovative.

I soggetti iscritti potranno fornire consulenze specialistiche finalizzate a sostenere processi di innovazione negli ambiti della trasformazione tecnologica e digitale attraverso le tecnologie abilitanti previste dal Piano nazionale Impresa 4.0, ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi, accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

Le imprese potranno invece beneficiare di un voucher dal 30% al 50% dei costi sostenuti per tali consulenze, con un massimo di 40 mila euro per le micro e piccole imprese, 25 mila euro per le medie imprese, 80 mila euro per le reti di impresa.

Il Click Day per la presentazione delle domande da parte delle imprese è previsto per il mese di novembre.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *