Tempo di lettura: < 1 minuto

Con tanta emozione e aiutato dagli applausi del numeroso pubblico, Carletto Cantoni in sala Maffei nel pomeriggio di venerdì 1 ottobre ha chiuso la presentazione del suo libro con i ringraziamenti ai presenti e a tutti gli esponenti degli Enti e Associazioni che hanno contribuito all’organizzazione di questo momento oltre che alla realizzazione dell’opera stessa.

Ricordiamo che l’opera, di oltre 200 pagine, è stata curata dalla Professoressa Tiziana Cordani. Raccoglie parte delle oltre 200 opere di intarsio ligneo realizzate da Carletto ed è il regalo che lo stesso ha avuto dalla sua famiglia. Il volume si apre con una dedica al papà, da parte dei figli Cinzia e Claudio ed è stato pubblicato nei primi mesi del 2021.

Alla presentazione da parte del Senatore Montini, sono seguiti gli interventi dell’Assessore alla Cultura del Comune di Cremona Luca Burgazzi (presente anche l’Assessore Barbara Manfredini) e del Professor Federico Martinelli dell’Associazione Culturale “Quinta parete di Verona” che ha avuto la capacità di riuscire a coinvolgere Carletto in rassegne nazionali.

Un grazie da parte del Sindaco Di Pescarolo ed Uniti Graziano Cominetti per il lavoro fatto dal concittadino Cantoni. A chiudere gli interventi la curatrice dell’opera Tiziana Cordani, alla quale poi i nipoti di Carletto, Alessandro e Chiara, hanno fatto omaggio di un mazzo di fiori. L’incontro si è poi concluso con un rinfresco presso il Bar Portici in piazza del Comune.