Tempo di lettura: 1 minuto

Bagnolo Mella (Brescia) – Domenica 18 a Palazzo Bertazzoli, è stata inaugurata la mostra d’arte contemporanea “Io e gli altri”, organizzata da GABM – Gruppo Artisti Bagnolo Mella con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. L’esposizione rimarrà aperta fino a domenica 2 dicembre.

Dalla pagina facebook di GABM: 

Il piacere di esporre con altri artisti è sempre stato per tutti i “lavoratori dell’arte” un momento magico e gratificante. Un momento che mette a confronto tanti stili, tanti pensieri, tante emozioni e tanta curiosità. Un momento magico, dove tutta la tua personalità si esteriora ed entra in contatto con le esperienze altrui. Un momento dove il tuo lavoro viene riconosciuto e gratificato dalle critiche degli artisti e dal visitatore. Ogni parola è importante e arricchisce la propria esperienza.

L’artista che si pone nella condizione di visitatore ed entra nell’opera del collega ne trova sicuramente beneficio. Il piacere di confrontare lo stile, i colori, copiare l’idea per svilupparne altre, ritengo sia molto importante per la crescita personale. Ti permette di far emergere sentimenti ed emozioni che sono presenti nel tuo io, hanno solo bisogno di essere stimolati.

Questo è l’intento della mostra, un io che cerca negli altri un contatto per crescere“.

Il GABM – Gruppo Artisti Bagnolo Mella nasce il 6 aprile 2005 per volontà di artisti bagnolesi, Franco Volonghi, Giambattista Bonazzoli, Fabiano Paterlini, Giuseppe Prandelli, Ernesto Panzini, Vittorio Treccani, con l’intento di divulgare l’arte in tutti i suoi aspetti visivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *