Cremona . Ritorna l’appuntamento con le Job Weeks Cremona, da lunedì 22 marzo a venerdì 2 aprile prossimi, un evento organizzato dall’Informagiovani nell’ambito delle giornate regionali dedicate al lavoro promosse da Anci Lombardia e dalla Consulta regionale Informagiovani.

La manifestazione è rivolta a chi sta cercando una nuova occupazione e l’obiettivo è favorire l’incontro tra domanda e offerta, nonché promuovere nei giovani una conoscenza più approfondita del mondo del lavoro. Aziende, agenzie per il lavoro, tour operator e cooperative, grazie alle Job Weeks, offriranno opportunità di lavoro reali e concrete.

Dall’area web delle Job Weeks Cremona chi è alla ricerca di un lavoro o di un tirocinio potrà accedere agli oltre 160 annunci per circa 723 posizioni disponibili, per le più svariate posizioni pubblicati sulla banca dati lavoro Cvqui – Jobiri dalle 26 aziende che aderiscono all’iniziativa. I candidati idonei verranno contattati direttamente dalle aziende per un colloquio conoscitivo nella settimana dal 29 marzo al 2 aprile: i colloqui potranno svolgersi sia in presenza che a distanza, secondo le indicazioni che verranno fornite dall’azienda in fase di contatto.

Per prepararsi ai colloqui con le aziende, nella settimana dal 22 al 26 marzo, gli esperti in orientamento dell’Informagiovani realizzeranno una serie di webinar nel corso dei quali si parlerà di come scrivere il curriculum vitae, affrontare un colloquio di selezione e approcciarsi al lavoro nei villaggi turistici. Non mancheranno approfondimenti sul lavoro all’estero e alla pari, così come nella pubblica amministrazione. I webinar sono proposti in diversi giorni e in diverse fasce orarie per favorire la partecipazione di tutte le persone interessate.

La partecipazione è gratuita ad iscrizione obbligatoria: i moduli di iscrizione sono pubblicati sull’area web Job Weeks Cremona. Agli iscritti verrà inviato il link per partecipare al webinar. Dal 15 marzo tutti i ragazzi e le persone interessate a proporsi per un colloquio possono consultare gli annunci ed inviare la propria candidatura attraverso la banca dati Cvqui – Jobiri

Per chi accede a Cvqui – Jobiri per la prima volta è necessario effettuare la registrazione, inserire il proprio curriculum e rivolgersi all’Informagiovani per la sua verifica e la validazione: l’obiettivo è infatti fare in modo che il curriculum sia il più possibile completo, riporti tutte le competenze, esperienze formative e professionali in modo da evidenziarne le potenzialità e permetterne una corretta valutazione da parte delle aziende che offrono lavoro e partecipano alla manifestazione. Per chi è già registrato è sufficiente accedere con le credenziali già in possesso.

“In un momento così difficile come quello che stiamo vivendo – commenta Maura Ruggeri, Assessore all’Istruzione del Comune di Cremona – non abbiamo voluto rinunciare ad offrire questa importante opportunità ed abbiamo riprogettato l’evento con una formula totalmente nuova e digitale, sfruttando gli strumenti offerti dal web e dalle nuove tecnologie. Ma non solo: chi è alla ricerca di lavoro potrà avvalersi delle competenze del personale esperto in orientamento al lavoro del Servizio Informagiovani del Comune di Cremona.”