Tempo di lettura: 2 minuti

Ozzano Emilia (BO) – Seconda gara consecutiva in terra emiliano-romagnola e seconda sconfitta consecutiva per la Juvi Ferraroni Cremona che cede ai padroni di casa della Sinermatic Ozzano che si impone di misura con il punteggio finale di 65 a 63.

Per questa gara coach Brotto schiera lo starting five composto da Valenti, Belloni, Ndiaye, Manini ed Esposito; mentre dall’altra parte coach Grandi reduce da due sconfitte consecutive risponde con Dordei, Corcelli, Klyuchnyk, Chiusolo e Folli.

La gara ha visto un inizio con le polveri bagnate per entrambe le squadre e dopo 5’ il punteggio è di 8 pari; poi leggero allungo locale sul 14 a 10 all’8’ con un canestro di Morara, ma la Juvi Ferraroni non molla e grazie ad un canestro del rientrante Bona opera il sorpasso sul punteggio di 15 a 17, ma sull’altro fronte un gioco da 3 punti del solito Morara chiude i primi 10’ con i locali avanti di un solo punto sul risultato di 18 a 17.

Nel 2° periodo il copione non cambia con le due squadre sempre vicine nel punteggio e nel finale 2 tiri liberi di Chiusolo mandano le due squadre al riposo sul punteggio di 33 a 30. Al rientro dagli spogliatoi parte bene la Ferraroni che in 3 occasioni si porta avanti di 5 lunghezze, ma i bolognesi non mollano e nel finale Folli ed Agusto ribaltano il punteggio e la Sinermatic conquista il massimo vantaggio della serata sul 56 a 47 al 30’.

Nell’ultima frazione grazie ad una difesa più attenta la Ferraroni recupera punto su punto e trascinata da Veronesi si riporta a -2 sul punteggio di 57 a 55; poi si procede punto a punto sino ai secondi finali quando Bona a -4” dal termine sbaglia il tiro del possibile pareggio e di conseguenza il possibile overtime; sul rimbalzo offensivo conquistato da Sipala lo stesso numero 24 juvino viene stoppato e la gara si chiude.

SINERMATIC OZZANO EMILIA-JUVI FERRARONI CREMONA 65-63
PARZIALI: 18-17, 33-30, 56-47
SINERMATIC OZZANO EMILIA: Dordei 16, Agusto 6, Corcelli 12, Morara 7, Masrè, Mastrangelo 2, Klyuchnyk 10, Chiusolo 4, Folli 6, Ranocchi 2, Salvardi n.e., Giannasi n.e. All.: Grandi.
Usciti per 5 falli: Folli 37’, Dordei 39’ e Corcelli 40’, fallo tecnico a Dordei 34’.
JUVI FERRARONI CREMONA: Valenti 9, Bona 6, Vacchelli, Belloni 3, Speronello 3, Ndiaye 9, Contini, Manini 4, Esposito 8, Veronesi 15, Sipala 6, Perotti n.e. All.: Brotto.
Uscito per 5 falli: Esposito 35’.
ARBITRI: Grappasonno di Lanciano (CH) e De Ascentis di Giulianova (TE).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *