Mi scrive Kate, femmina, mano destra, 27 anni
Non esiste riscontro grafico in quanto l’utente non ha autorizzato alla pubblicazione di parte dello scritto sottoposto ad esame.

Per la Psicologia della Scrittura, questo soggetto è dotato di “intelligenza nell’intendere”, cioè di capacità di comprendere, apprezzare, memorizzare, metabolizzare ed applicare quello che cade sotto la sua attenzione.
Questa rara dote è rivelata dalla concomitanza di più Segni grafici, che indicano, in particolare:

  • capacità di osservare
  • capacità di fare proprie, personalizzandole, le situazioni
  • straordinaria capacità e vivacità dell’attenzione
  • ottimale vigore mentale
  • notevoli capacità associative
  • dinamismo nelle decisioni

Vero è che questa splendida serie di caratteristiche si associa spesso anche a:

  • forte vivacità nella reazione alle offese (caratterino pepato)
  • autodisciplina alterna
  • autocontrollo non sempre messo in atto

…ma che cos’è un pizzico di reattività – magari collerica – se si accompagna a:

  • non comune vivacità nelle manifestazioni affettive
  • capacità di conquistare gli ambienti…?

Inoltre, Kate presenta l’ansia “di tipo fattivo”, cioè quel particolare sentimento che le fa controllare più volte il suo operato, per essere certa di presentare una buona, ottima, produzione all’ambiente.

La superficialità non è di casa, con Kate, e questo può far sì che qualcuno la invidii, magari parli anche male di lei, solo perché non può schiacciarla o sottometterla. Spesso, chi ha grandi capacità, viene frenato da chi quelle capacità non possiede, ma vorrebbe avere.

E’ importante che Kate sappia difendersi, anche facendo finta di non accorgersi di chi la vorrebbe perdente…spesso, far finta di nulla è utile per non lasciarsi coinvolgere in battibecchi negativi ed amari.
Unico nemico di questa personalità è l’abbattersi, lo stancarsi.
Il rimedio a questo è il prendersi, ogni tanto, un po’ di tempo solo per sé, per riflettere, per fare il punto della situazione e poi, con forza, ripartire, lancia in resta.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.