Mi scrive Kikko52, maschio, mano destra, anni 52

grafo_kikko52

“Ci sono giorni in cui trovo la mia scrittura “fluente” altri invece in cui faccio fatica a muovere la penna od a formulare dei segni”.

In effetti, è normale che ci siano giornate in cui è più facile scrivere, ed altri in cui lo è meno. Da cosa dipende? Qualcuno lega questa caratteristica ai RITMI, qualcun altro alle condizioni climatiche, ma, in assoluto, dipende tutto da una caratteristica precipua: LA SENSIBILITA’.

Chi è sensibile reagisce in vari modi alle sollecitazioni, di qualsiasi natura esse siano.

Oltre ad una notevolissima sensibilità, la grafia di KIKKO 52 presenta:
– Capacità di comprensione, con innato intuito psicologico (non sempre, però, attivato, per la contemporanea presenza di non autocontrollo a breve raggio) §
– Ingegnosità creativa
– Lieve tendenza a vedere più in negativo che in positivo
– Grande generosità, alterna
– Bontà di base, e superiore capacità di comprensione dei moti d’animo altrui
– Facilità all’ apprendimento, ma in modo discontinuo, con tratti di incoerenza dovuta a non tenacia
– Simpatia
– Rispetto per l’humanitas
– Momenti di “frenata” della focosità verbale aggressiva
– Momenti di diffidenza nei riguardi altrui, conosciuti o sconosciuti che siano.
– Riservatezza, con tendenza a cautelarsi, dopo un iniziale entusiasmo
– Manifestazioni d’affetto, per tranquillizzare l’interlocutore
– Capacità di approfondimento
– Tendenza a non dire cose personali, se non per necessità
– Capacità di amare

Tante belle qualità, rese non del tutto palesi ed apprezzabili da parte dell’habitat per la presenza di una non continuità coerente. In altre parole, l’estrema sensibilità del soggetto lo fa essere un po’ imprevedibile. E, oggi, la gente ha bisogno di certezze incrollabili.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.