Tempo di lettura: < 1 minuto

Leno (Brescia) – E’ attivo da inizio luglio in Villa Badia a Leno un nuovo servizio per tutti gli studenti e le famiglie: la Casa dello studente.

Si tratta di un servizio integrato di supporto scolastico, attraverso il quale alcuni tutor sono a disposizione degli studenti per aiutarli nella gestione dei compiti estivi (coprendo tutte le materie dalla prima elementare alla quinta superiore) e impostando con i ragazzi un percorso sul medio-lungo termine che cerchi di trasmettere loro un metodo di lavoro e di insegnare l’utilizzo degli strumenti specifici.

Inoltre, l’associazione è strutturata con un’equipe di psicologhe interne che gestisce le altre attività legate agli aspetti educativo-scolastici, come percorsi specifici per i disturbi specifici dell’apprendimento, i bisogni educativi speciali e servizi di consulenza e orientamento.

L’associazione culturale “Casa dello Studente” è una realtà ormai consolidata sul territorio bresciano ed è presente da quasi dieci anni con una trentina di filiali all’interno della provincia. I servizi sono attivi tutto l’anno, con apertura pomeridiana durante il periodo scolastico e con apertura mattutina durante l’estate.

Il servizio estivo di Villa Badia a Leno, proposto in collaborazione con A.Ge – Associazione Genitori di Leno e Fondazione Dominato Leonense, è attivo ogni martedì, mercoledì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30.
I costi vanno da 12 a 20 euro al giorno a seconda dello schema mensile su frequenza settimanale scelto.
Per i fratelli e le sorelle è previsto uno sconto del 50%.