Tempo di lettura: < 1 minuto

Home working, design e sostenibilità sono le tre parole d’ordine di questa nuova edizione della manifestazione, l’8°, che nasce nel segno del profondo rinnovamento e che raccoglie le migliori proposte per la casa e soluzioni per la qualità dell’abitare.

Il comparto dei mobili e dell’arredamento mostra segnali di ripresa: nel 2020 il tasso di crescita è stato del 2% per un valore complessivo di 15 miliardi di euro.

La casa torna ad essere al centro della vita quotidiana. Uno degli effetti dei lockdown causati dall’emergenza Covid, è sicuramente la riscoperta della vita in casa, lo smart working e la conseguente rivalutazione del valore degli spazi e dei comfort nell’home living.

Dentrocasa Expo è un contenitore articolato e dinamico che ruota intorno al concept di habitat che guiderà il visitatore nella pianificazione e nella realizzazione della casa dei propri sogni.

Non mancano le soluzioni per una casa più smart, polifunzionale e flessibile, pensata per le tante esigenze di tutti i membri della famiglia, tra spazi comfort riservati al tempo libero ma anche postazioni di lavoro e studio.