Con il 2016, la “Castagnata” compie trent’anni. Tante sono le puntuali edizioni di tale benefica iniziativa autunnale a Travagliato. Tutte secondo la laboriosa regia del locale “gruppo Alpini”, rappresentato da Renzo Ossoli, con sede in via Lograto.
Le annuali manifestazioni, ispirate allo spontaneo prodotto arborescente della castagna, si confanno alla altrettanta spontaneità di questa compagine associativa, solita a promuovere costruttive opportunità di solidarietà e di promozione sociale a vari livelli. Anche nell’ambito delle caldarroste in piazza, quale implicito veicolo di un messaggio di impegno a favore del prossimo, in quanto il ricavato di tale proposta è destinato alla beneficenza.

L’appuntamento è per il secondo fine settimana d’ottobre, principiando da venerdì 7, per concludersi, secondo un abbraccio naturalmente effuso anche alla giornata di sabato, nella domenica appena successiva, 10 ottobre, in piazza Libertà a Travagliato.

Il programma si presenta in ordine ad una mobilitazione denominata “Sagra della Castagna”, della quale, l’inizio ufficiale è previsto per le ore 18 di venerdì, con l’apertura degli stand e l’avvio della manifestazione correlata da una serie di attrattive per un’aggregazione conviviale, mentre per l’indomani, sabato, è, fra l’altro, in calendario il concorso dedicato alla “Torta casereccia”, unitamente ad uno spettacolo musicale, con il noto cantautore bresciano Charlie Cinelli, alle ore 21e30.
Per concorrere a questa gara culinaria, vagliata da un’apposita giuria, per una libera valutazione dei dolci presentati, è possibile portare la propria torta fino alle ore 20 dell’accennato giorno prefestivo destinato alla consueta competizione, in tale circostanza, fra le brave massaie partecipanti, alle quali è pure riservata la premiazione delle vincitrici, durante la serata stessa.

Con la domenica, oltre alla riproposizione delle caldarroste, una “staffetta podistica non competitiva”, riservata agli alunni delle locali scuole dell’obbligo, è in capo alla vocazione sportiva di quanto approntato, per le ore 16, nella scaletta pomeridiana della manifestazione a cielo aperto, in pieno centro storico a Travagliato, sostenuta, con il patrocinio del Comune, dagli sponsor “Caffè La Piazza”, “Oreficeria Grossi”, “Tabaccheria Daniele & Laura”, “Zorzi Zucchero – Zucchero in Bustine Personalizzato”, “Panificio Michelini Stefania”, “Aquater srl”, “Inselvini Tabaccheria”, “Orizio Vini”, “Autofficina Rosola”, “Minimarket”, “Salumeria Drogheria di Festa Luigia”, “Tabaccheria Raffaella”.
Durante la “Castagnata” travagliatese sono attese le associazioni “Airl Olus”, “Bruno Nicolini”, “La Butiga de La Zent” ed “Unicef” attraverso i loro rispettivi referenti, per promuovere le attività in atto.