Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo Ed Uniti (Cremona) – Simpatico e ricco di colori, su una tavolozza con tanti pennelli e un mazzo di mimosa è il comunicato con il quale la Biblioteca Comunale ha voluto comunicare l’iniziativa per la Festa della Donna in occasione dell’importante ricorrenza e portando sempre più in alto la figura femminile nel mondo dell’arte e della poesia, grazie alla collaborazione di Mariarosa Marchini e Ivan Seghizzi. La prima, residente a Isola Dovarese ,già conosciuta sul territorio come autodidatta, ha innata questa vena artistica e ciò che vuol dire e che prova lo esprime con la pittura e, da qualche tempo, anche scrivendo.

Ivan è un pescarolese importato e un grande lavoratore che si diletta ad impiegare il suo tempo libero, scrivendo poesie, pensieri, ormai conosciuto sul territorio essendo entrato a far parte, da qualche anno, della compagnia teatrale Sesto Senso. Quindi due personaggi che hanno le carte in regola per dare all’iniziativa un importante spessore culturale. Ivan lo conosciamo per avere partecipato anche a vari lavori presentati nei vari teatri del territorio.

Mariarosa ho avuto modo di conoscerla“, dice l’addetta della Biblioteca, “visitando alcune sue mostre e mi ero riservata di includere proprio una delle sue mostre in qualche nostra iniziativa locale ed ho ritenuto che questa potesse essere l’occasione migliore per dare risalto al suo impegno di donna. Ringrazio poi l’AUSER per la disponibilità dello spazio per l’aperitivo del sabato e un grazie alla compagnia “sesto senso” per la disponibilità di Seghizzi, nelle letture poetiche sue e della pittrice. In considerazione dei ruoli che rivestiranno i due personaggi, l’iniziativa dal titolo “tu donna” ha preso come sottotitolo “Vividi Ritratti e Parole sussurrate” “.

La mostra aperta sabato 9 dalle 16 alle 22, avrà il suo momento culminante con l’inaugurazione alle 18,30 e l’ atmosfera dell’arte pittorica di Mariarosa sarà completata da letture poetiche e da un successivo aperitiv o di benvenuto. La mostra sarà inoltre aperta nella giornata di Domenica 10 dalle 9,30 alle 20. Tutti siete invitati a dare, con la Vostra presenza, risalto alla figura femminile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *