Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia – Giochi, laboratori teatrali, baby dance, buon gusto. E poi ancora pupazzi e spettacoli comici. Questi gli ingredienti della Festa dei Bambini dell’Associazione onlus “Bimbo chiama Bimbo” di Mompiano che il prossimo fine settimana prevede una ricca serie di iniziative dedicate ai bambini, completamente gratuite.

Si parte il pomeriggio di sabato 3 alle ore 15.00 con attività, giochi, laboratori, trucca bimbi e palloncini proposti da “Animabimbo” (i giovani di Bimbo chiama Bimbo”).

Alle 15.30 “Fiabe dal mondo”, un laboratorio teatrale espressivo condotto da Ramona Parenzan. Poi la merenda per tutti i bambini, prima di chiudere sulle note della Baby dance.
Domenica 4, alle ore 9.45 la Santa Messa nella vicina parrocchia di San Gaudenzio, mentre all’ora di pranzo verrà servito uno squisito spiedo d’asporto con polenta – prenotazioni 10 euro in segreteria.

Alle 15.00 la festa riprende con l’”Ospedale dei Pupazzi”, a cura del SISM di Brescia, dove i bambini possono portare peluches e bambole perché vengano curati da “pupazzologi” (studenti e medici neolaureati) con lo scopo di aiutarli a vincere la paura dei dottori e degli ospedali.

Riprendono anche i giochi condotti da “Animabimbo” e alle 15.30 tutti al “Black Pippi Show”, spettacolo comico a cura di Cecilia Oppong. Dopo una meritata merenda, alle 17.30 chiusura della festa in musica con le danze popolari a cura dell’associazione “Il Salterio”.

Per l’autofinanziamento delle iniziative di “Bimbo”, durante tutta la festa sarà disponibile il servizio bar e pane&salamina e le bancarelle per la vendita di ottime mele e patate del Trentino e di giocattoli.

La festa precede la riapertura (lunedì 5 ottobre) del Centro Zero Tre, un servizio rivolto alle famiglie e alle persone italiane e straniere con bambini nella fascia di età tra 0 e 3 anni. È un luogo d’incontro, di crescita e di gioco, per condividere l’esperienza educativa con altri genitori, per stare insieme in un ambiente stimolante, accogliente, creativo e aperto al dialogo (orari di apertura: martedì e giovedì 9.30-11.30; lunedì, mercoledì e venerdì 16.30-18.30).