Brescia. Si sono presi una breve pausa Seba, Alby, Angela e Anna, la Happy Family, composta da Sebastien Bellet Grava, Alberta Spinazzè e le loro due bimbe, di 5 e 6 anni, dopo 3 anni di viaggio in Sud America in bicicletta e 20.550 km percorsi, pedalando le Ande dalla punta della Patagonia alla Colombia, sono tornati a casa.

Sono stati ospiti per raccontare il loro viaggio su Rai 3 alla trasmissione Kilimangiaro, giovedì 6 dicembre alle 20,30 saranno a Brescia per raccontare la loro esperienza presso il teatro dell’oratorio S. Afra, Vicolo dell’Ortaglia,6.

La Happy Family è ospite della “Fiab Brescia, amici della Bici Corrado Ponzarelli” che da anni organizza serate inerenti alla bicicletta e alla mobilità sostenibile, l’incontro è a ingresso libero.

Un appuntamento in cui si parlerà di avventura, di educazione, di sostenibilità e di bici, come simbolo della lentezza, dell’essenzialità, del basso impatto ambientale e dell’alto impatto culturale e sociale del progetto. Raccontata dai componenti di tutta la famiglia che, grazie allo spirito di adattamento, alla resilienza, alla semplicità e all’entusiasmo, ha vissuto una grande avventura outdoor.

Questa inconsueta famiglia ha pedalato per quasi 3 anni, partiti da Ushuaia, punta della Patagonia, hanno passato il confine di 6 nazioni amerinde, scavalcando 13 volte le Ande e visitando oltre un centinaio di realtà sostenibili fra produttori biologici ed equosolidali, comunità indigene e scuole, “costruendo ponti e seminando valori” lungo il cammino.

Una scelta meditata e che fa parte della quotidianità della famiglia, papà Sebastian da anni lavora per una realtà del settore dei prodotti biologici, biodinamici e naturali che contribuiscano a migliorare non solo la salute delle persone, ma anche quella della terra, della natura e dell’ambiente in generale. Il lungo viaggio è stata l’occasione per entrare in contatto con le realtà dei produttori biologici del Sud America.

Autosufficienti, con tende, materiale da campeggio e le poche riserve di cibo e acqua che si possono trasportare in bicicletta, la Happy Family ha vissuto un’avventura straordinaria che non è ancora finita: il 9 gennaio la Happy Family ripartirà dalla Colombia in questo progetto di vita che li porterà lentamente verso nord, pedalando fino alla California.