Tempo di lettura: 2 minuti

Prima gara lontano da casa per la Ju.Vi. Ferraroni Cremona, che reduce dalla vittoria casalinga contro i brianzoli del Rimadesio per 70 a 58, affrontano sabato 13 ottobre alle ore 21 al Palazzetto dello Sport di via Ravasio i padroni di casa della Gordon Nuova Pallacanestro Olginate, nell’anticipo della 2ª giornata di andata.

I lecchesi arrivano a questo appuntamento reduci dalla sconfitta esterna sul campo della Antenore Energia Virtus Padova si presentano con una squadra che rispetto alla scorsa stagione appare modificata in tutti i reparti. Alla guida tecnica troviamo il nuovo allenatore Massimo Meneguzzo, uno che la categoria la conosce molto bene avendo già allenato le minors specie a Treviglio tanti anni fa, poi 10 atleti nuovi tra cui citiamo gli esperti Marinò capitano della squadra e De Bettin lo scorso anno a Bernareggio registi della squadra. A seguire le guardie Bartoli, miglior realizzatore nella scorsa stagione proveniente dal florido vivaio dell’Olimpia Milano, che si alterna con il giovane serbo Stolic, lo scorso anno ad Orzinuovi, le ali Caversazio ex Alto Sebino Costa Volpino e Del Vecchio, ex Moncalieri ed infine i lunghi Errera ex Teramo e DelVecchio, sopracitato. A completare l’organico troviamo il centro Cusinato ex Montebelluna, l’ala Bugatti ex Alba, il playmaker Masocco ex Progetto Giovani Cantù e la new entry Mirko Carella, giovane guardia-ala classe 1998 di scuola Virtus Bologna e lo scorso anno protagonista in serie A2 a Ferrara con la quale ha sfiorato la promozione nella massima serie perdendo contro Treviso.

Per quanto riguarda la formazione cremonese, coach Gigi Brotto dovrà rinunciare ancora una volta agli infortunati Bona e Bazzani mentre recupera Sipala che nel match casalingo contro Desio ha accusato un problema ad un ginocchio. Queste le probabili formazioni:

PALARAVASIO (OLGINATE ORE 21):
NUOVA GORDON OLGINATE: 1 Stolic, 3 Bugatti, 8 Errera, 9 Tagliabue, 10 Masocco, 13 Marinò, 14 Bartoli, 15 DelVecchio, 16 Caversazio, 19 Carella, 21 Cusinato, 31 De Bettin. All.: Meneguzzo.
JU.VI. FERRARONI CREMONA: 7 Manini, 8 Ndiaye, 9 Dolzan, 11 Belloni, 12 Vacchelli, 16 Veronesi, 23 Esposito, 24 Sipala, 47 Speronello, 71 Contini, 88 Valenti. All.: Brotto.
ARBITRI: Scarfò di Palmi (RC) e Crudele di San Severo (FG).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *