Tempo di lettura: 1 minuto

E’ stato approvato il bando 2018 della Regione Lombardia per progetti in ambito culturale con una dotazione di 4,6 milioni di euro. L’invito è rivolto a diverse tipologie di soggetti: enti locali, enti pubblici, enti e associazioni culturali, enti e istituti ecclesiastici, fondazioni, imprese senza scopo di lucro, imprese del settore culturale, creativo e dello spettacolo, nonché le università e gli istituti scolastici.

L’intervento sostiene progetti e iniziative finalizzati alla promozione educativa e culturale, alla valorizzazione delle biblioteche e degli archivi storici, alla valorizzazione dei musei, alla catalogazione del patrimonio culturale, alla promozione delle attività cinematografiche e audiovisive, della musica, della danza e del teatro, alla salvaguardia e alla valorizzazione della lingua lombarda e del patrimonio culturale immateriale. Complessivamente sono 11 le linee di intervento attivate.

A sostegno dei progetti, avviati e realizzati nel 2018, è prevista la concessione di un contributo a fondo perduto, in misura variabile a seconda delle linee di intervento.

Le domande devono essere presentate a Regione Lombardia in via telematica, tramite il sistema Siage, dal giorno 8 marzo 2018 al giorno 19 aprile 2018.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *