Tempo di lettura: 1 minuto

Parma – Nuovo appuntamento de I Concerti del Boito. Sabato 3 febbraio alle 20.30, nella Chiesa di San Rocco di Parma, cornice ideale per ascoltare musica barocca, è in programma “Musiche dell’area europea del XVIII° secolo”, un concerto con Petr Zejfart (flauto), Alessandro Ciccolini (violino) e Francesco Baroni (clavicembalo). Ingresso libero e gratuito.

I tre protagonisti sono docenti presso il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, e da sempre si dedicano alla musica antica. Eseguiranno musiche tratte dalle opere di Georg Philipp Telemann, Georg Friedrich Haendel, Francesco Antonio Bonporti e Francesco Saverio Geminiani.

Petr Zejfart ha collaborato con importanti gruppi di musica antica, quali Il Giardino Armonico, Europa Galante, Accademia Bizantina, Epoca Barocca, La Venexiana e l’Ensemble Zefiro.

Alessandro Ciccolini è il primo violino della Cappella napoletana, diretta dal maestro A. Florio. Ha al suo attivo più di 50 registrazioni discografiche, tra cui alcune per Brilliant Classics.

Francesco Baroni, collabora dal 2009 con Accademia Bizantina. Ha inciso per le case discografiche Arion, Tactus, Naxos, Symphonia, Glossa, Brilliant, Sony, ORF, Stradivarius.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *