Tempo di lettura: 3 minuti

Cigole (Brescia) – Ve lo ricordate quando finiva la scuola e il primo pensiero era rivolto al giorno seguente, quando puntuali alle ore otto ci si trovava tutti di fronte all’oratorio per dare il  via all’estate bassaiola? Poco importava se la sveglia era nuovamente puntata al mattino presto, perchè l’appuntamento non era più tra i banchi, ma con il parroco di paese e gli amici di sempre!

La parrocchia e l’immancabile campo da calcio diventavano la nostra seconda casa e, tra sabbia e erba, non sono mai mancate le emozioni più belle! Voglia di stare insieme, spensieratezza ma anche regole da seguire e impegno verso gli altri: in una parola GREST!

C’è chi lo traduce con GRuppo ESTivo e chi, più fantasioso, con GRande ESTate .
Ma è soprattutto un’esperienza da vivere, un importante momento di aggregazione e di crescita, un ricordo che rimarrà per sempre. Grazie all’entusiasmo di Padre Abramo Camisani, giovane parroco di Cigole, la parrocchia del paese torna ad essere la casa di tantissimi giovani e punto di riferimento dell’intera comunità.

L’oratorio di Cigole è nuovamente un luogo familiare, dove ritrovarsi, pranzare, giocare e crescere. Tra quelle stanze ci saranno mille discussioni, tante risate, qualche pianto e non mancheranno le delusioni, ma ci sarà sempre un appoggio sicuro e un abbraccio.

E’ ricchissima di eventi ed iniziative l’estate di Cigole, Padre Abramo ha realizzato un programma originale e creativo per le famiglie ed in particolar modo per i giovani. Sport, musica, balli, approfondimenti storici, gite, serate di beneficienza, momenti di preghiera, di riposo, impegno e condivisione.

Ma quello che più si avverte è la netta sensazione che in paese ci sia nuovamente una guida umana, un porto sicuro in cui chiedere e trovare riparo, un parroco che ama la sua gente e che si mette a totale disposizione dei giovani, delle famiglie e degli anziani.

Non la Chiesa della domenica, per lo meno non solo! Ma una parrocchia da vivere tutti i giorni, una porta alla quale sappiamo di poter bussare ogni volta che ne avremo bisogno o anche solo per un saluto, perchè saremo sempre i benvenuti.

Ecco il ricchissimo programma Estate 2015 dell’Oratorio Don Luigi Marconi di Cigole:

Fino al 14 giugno – “Torneo Notturno”, organizzato da Oratorio e u.S. Cigolese.
Ogni lunedì, mercoledì e venerdì, con la possibilità di fermarsi a cena (pane e salamina, Piade, fritto di calamari, hamburger, hotdog ecc.)

6 giugno –  ore 20.00 in Oratorio serata di liscio

15 giungo – 5 luglio – Grest “Non nobis Domine
Il 4 luglio “Serata di chiusura” con giochi che coinvolgeranno anche i genitori.

20 giugno – a Palazzo Cigola Martinoni, il CSI dell’Oratorio organizza lo spiedo per sovvenire alle spese dell’allestimento squadre.

26-27-28 giugno – Chiesa di San Pietro, Parrocchia e Civiltà contadina 8anche qui finalmente di nuovo insieme) organizzano tre serate di festa in onore di san Pietro con cena, musica ecc. per raccogliere fondi per la sistemazione e la cura della chiesetta di san Pietro. Il 29 giugno, poi a sera, Santa Messa alle 19.00 in loco

7 luglio – per adolescenti e giovani, giornata di comunità a Movieland

11 luglio – Il Comitato san Martino propone “Cena sotto le stelle” in Oratorio, sera benefica per sostenere le opere parrocchiali.

17-18-19 lugliooratorio_cigole_sudtirol – Festa dell’Oratorio organizzata dai Giovani. Serate di musica, divertimento con stand gastronomico.

03- 09 agosto – Campo vacanza per adolescenti e giovani (dai 14 ai 30 anni) presso la casa per ferie Zickerhof nel Sudtirol.

16- 22 agosto – Campo vacanza per giovani e famiglie a Taizè, nella nota comunità dei monaci di Taizè, per condividere unas ettimana di preghiera, riposo, impegno e condivisione.

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *