Tempo di lettura: 4 minuti

Brescia – Con l’arrivo dell’autunno i migliori teatri allesticono i cartelloni della nuova stagione teatrale per dar modo agli spettatori di programmarsi il proprio tempo libero. Da ottobre a maggio decine e decine di rappresentazioni e di spettacoli per tutti i gusti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Piatto ricco mi ci ficco. Anche per la stagione teatrale 2017-2018 il Gran Teatro Morato ha confezionato un cartellone veramente ghiotto. gli appuntamenti in cartellone, con possibilità di ampliamento della proposta nel corso dei mesi, sono numerosi, rappresentativi, ognuno a modo proprio, di diversi linguaggi espressivi: il musical adatto a tutta la famiglia, il cabaret, la comicità, il teatro di narrazione, il monologo ironico-satirico, le serate a tema, i concerti e tributi a star internazionali.

Il cartellone 2017-2018.

  • Venerdì 10 novembre – Andre Pucci presenta “In … tolleranza zero”, regia di Dino Pecorella. Andrea Pucci sfonda le assurde porte che bisogna superare ogni giorno per tornare a casa sani e salvi a colpi di un “intolleranza” dalla comicità energica e devastante.
  • Sabato 25 novembre – “Cristiano De Andrè in concerto”lo spettacolo vedrà Cristiano De André interpretare sul palco un repertorio ricco di nuovi brani del padre non ancora rivisitati che si affiancheranno ai suoi brani più celebri e a quelli contenuti nei progetti discografici di grande successo “De André canta De André – Vol. 1” (2009) e “De André canta De André – Vol. 2” (2010).
  • Giovedì 30 novembre – Teatro Nuovo di Milano presenta “La febbre del sabato sera”, il musical, tratto da una delle pellicole più celebri ed importanti nella storia del cinema, è un omaggio alla disco music ed al glam dominante degli anni ’70.
  • Venerdì 1 dicembre – Giuseppe Giacobazzi presenta “Io ci sarò”, “... per immaginarmi di poter parlare ai miei nipoti, penso sia fondamentale adeguarmi ai tempi, o perlomeno provare ad usare, se non il loro linguaggio perlomeno le loro tecnologie, cosciente che domani comunque saranno vecchie. Quindi, ho pensato di lasciare un “videomessaggio” che possa spiegare ed eventualmente interagire con i miei possibili futuri nipoti. E per farlo, l’unico modo che conosco, è farlo davanti ad un pubblico.”
  • Venerdì 8 dicembre –  “Fiorella Mannoia in concerto”, un anno straordinario per Fiorella Mannoia: dal successo dell’album “Combattente” uscito lo scorso autunno al secondo posto al Festival di Sanremo con “Che sia benedetta”, dal ruolo da protagonista al cinema nel film “7 minuti” di Michele Placido, ai quasi 80 concerti di “Combattente Il Tour”.
  • Sabato 16 dicembre – Vittorio Sgarbi presenta “Michelangelo”, la stupefacente arte di Michelangelo Buonarroti si farà palpabile alle molteplicità sensoriali, attraversate dal racconto del Prof. Vittorio Sgarbi, contrappuntate in musica da Valentino Corvino, assieme alle immagini rese vive dal visual artist Tommaso Arosio.
  • Giovedì 28 dicembre – Balletto di Mosca “La Classique” presenta “Lo Schiaccianoci”, balletto dalle atmosfere oniriche tipiche della favola, con celebri passaggi del balletto come la Danza Russa, emblema della tradizione russa nello spettacolo sia per i costumi utilizzati che per le sonorità scelte, il Valzer dei Fiori e la Danza dei Fiocchi di Neve.
  • Domenica 31 dicembre –  “Capodanno con Zelig”, Il pioniere del cabaret italiano Zelig è pronto a tornare nell’occasione speciale del Capodanno di Brescia.
    Leonardo Manera – già premio Delfino d’Oro alla carriera come miglior cabarettista dell’anno al Festival nazionale Adriatica cabaret nel 2011 – presenterà la serata che vedrà alternarsi sul palco del Gran Teatro Morato i talenti della fabbrica di Zelig: Marta e Gianluca, Antonio Ornano, Enzo Paci, Ippolita Baldini e Senso D’Oppio.
  • Mercoledì 24 gennaio – La Compagnia della Rancia presenta “Grease”, 20 anni e non sentirli. Non è un’operazione nostalgia, ma una lettura davvero nuova, luminosa, a tratti abbagliante. Un fenomeno che si conferma a ogni replica – più di 1.500, per oltre 1.700.000 spettatori – di una festa travolgente che dal 1997 accende i teatri italiani. Lo spettacolo firmato da Saverio Marconi ha dato il via alla musical-mania, trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”.
  • Venerdì 26 gennaio – “La mia storia – Ornella Vanoni in concerto”, arriva a Brescia la grande cantante per una data speciale in cui ripercorrerà una lunga carriera, musicale ed artistica, costellata di successi e aneddoti.
  • Venerdì 23 febbraio – “Riki in concerto”, dopo aver esordito con “Perdo le parole”, album più venduto del 2017 e certificato triplo Disco di Platino in soli 5 mesi, RIKI sorprende tutti pubblicando un nuovo progetto di inediti. “MANIA”, questo il titolo dell’album uscito a ottobre.
  • Sabato 24 febbraio – Maurizio Battista presenta “Cavalli di razza e vari puledri”, lo spettacolo parte dagli inizi della carriera di Maurizio e la percorre fino ad oggi, mantenendo fede alla sua identità di artista legato al suo pubblico ed alla sua storia professionale ed umana. A fare da sfondo uno scenografico schermo gigante che manderà immagini per tutta la durata dello spettacolo per uno show che sarà divertente, esilarante ma anche emozionante.
  • Sabato 10 marzo – Massimo Ranieri presenta “Sogno e son desto … in viaggio”, torna in una nuova edizione, dopo il grande successo delle prime serate su Raiuno, lo spettacolo di Massimo Ranieri, ideato e scritto con Gualtiero Peirce, per la prima volta a Brescia. Continua così il viaggio affettuoso, spettacolare e sorridente attraverso grandi canzoni, racconti particolari e colpi di teatro.
  • Domenica 6 maggio – “Evolution tour – Anastacia in concerto”, registrato a Stoccolma con il produttore esecutivo Anders Bagge (Celine Dion, Janet Jackson, Madonna) e il suo team dei Baggpipe Studios, “Evolution” segna un ritorno all’Anastacia del vecchio sound accattivante che si alterna con orecchiabili brani pop e toccanti ballate, tutto dominato dalla sua inconfondibile caldissima voce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *