Continua la campagna acquisti in casa Pallacanestro Crema, che nelle ultime ore si è rafforzata grazie all’arrivo di 2 atleti. Si tratta dell’ala-pivot Marko Dosen e della guardia Daniel Alexander Perez.

Marko Dosen è nato ad Ontario (Canada) il 22 novembre 2001 ed è alto 202 cm, di passaporto serbo. Arrivato in tenera età in Italia, ha fatto le giovanili in quel di Siena, poi negli ultimi anni ha militato in serie A2 a Trapani. Dotato di notevole impatto fisico ed atletico, a cui abbina un buon tiro perimetrale. Sono molto contento di giocare a Crema – afferma Marko – non vedo l’ora di iniziare, dare il massimo, conoscere i miei nuovi compagni e mettermi a disposizione di coach Eliantonio.

L’esperta guardia Daniel Alexander Perez è nato il 22 settembre 1997 e misura 186 cm. Approdato in Italia nella stagione 2012-2013 ai Crabs Rimini nella stagione successiva esordisce tra i seniores con la compagine romagnola e vi rimane sino alla stagione 2015-2016 dove termina la gavetta alternandosi tra settore giovanile e prima squadra. La stagione successiva viene contattato in serie A2 a Scafati, poi a metà stagione ritorna in serie B approdando alla Fulgor Omegna.

L’anno successivo è protagonista nelle fila dell’Aurora Desio dove sfiora la promozione in serie A2 uscendo sconfitto in semifinale, mentre nella stagione successiva inizia la sua avventura all’Urania Milano in serie B ma anche qui rimane poco e a metà stagione ritorna sempre nella serie cadetta con la maglia dell’Aurora Desio che a fine stagione retrocederà mestamente in serie C Gold.

Nella stagione appena conclusa ritorna al Sud Italia ingaggiato dalla Costa d’Orlando in serie B, formazione satellite della squadra di serie A2 ma anche qui rimane sino a metà stagione e viene ingaggiato in serie B dalla Vega Mestre 1958. Con la formazione veneta disputa solo 6 partite a causa del Covid-19 realizzando in totale 56 punti, frutto di un positivo 11 su 18 da 2 punti, 9 su 17 da 3 punti e 7 su 9 dalla lunetta e 13 rimbalzi catturati.

Infine la società cremasca comunica che Simone Vecerina classe 1999 è stato ceduto al Basket Bergamo 2014 in serie A2.