Bergamo – Tutto pronto dunque per la 47° edizione del Soap Box Rally, la più antica e pazza corsa delle auto di legno del mondo che si terrà domenica 28 aprile alle 14.30 lungo le Mura di Città alta.

La gara, organizzata da Proloco Bergamo e Teamitalia in collaborazione per la parte tecnica con il Box Rally Club, si caratterizza per lo spettacolare percorso naturale di 1490 metri lungo le Mura di Città Alta a Bergamo, con partenza da Colle Aperto e arrivo in zona Sant’Agostino.

La storica competizione nasce negli Stati Uniti e l’idea arriva nel capoluogo orobico nel 1955, grazie ad uno studente che rimase affascinato da queste macchine di legno viste in un film americano.

L’evento da anni catalizza l’attenzione dei media locali e nazionali ed attira un pubblico di oltre 30.000 spettatori che prendono posto lungo le Mura e seguono con il fiato sospeso le performance degli equipaggi.

L’iniziativa rientra a far parte del patrimonio culturale di Bergamo e l’obiettivo è quello mantenere viva una tradizione tramandata di generazione in generazione dagli anni ‘50 ad oggi.

Quest’anno il Soap Box Rally promuove l’associazione Il Giardino di Albano Sant’Alessandro che si dedica all’aiuto delle donne in difficoltà e indifese.