Tempo di lettura: 2 minuti

Valeggio sul Mincio (Mantova) – Al via l’undicesima edizione di “Valeggio Futura”, il premio letterario di poesia organizzato dalla Biblioteca Comunale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco di Valeggio, con lo scopo di valorizzare ed incentivare i talenti letterari.

Il premio è suddiviso in quattro sezioni: per i bambini (Scuola Primaria), i ragazzi (Scuola Secondaria I° grado), i giovani (Scuola Secondaria II° grado) e adulti (dai 20 anni).

Ogni autore ha la facoltà di presentare al massimo 3 poesie, una per categoria: categoria a tema libero; categoria a tema: “Le stagioni della vita fra ieri, oggi e domani”; categoria poesia dialettale del territorio veronese. Le poesie delle sezioni Bambini e Ragazzi possono essere elaborate anche in coppia o in gruppo. Ogni elaborato dovrà essere inedito.

Le poesie dovranno essere consegnate in busta chiusa con specificate esternamente la categoria e la sezione. Ogni busta dovrà contenere un solo elaborato in sette copie nitidamente dattiloscritte o in fotocopia. Una sola delle sette dovrà riportare la categoria, la sezione e i dati anagrafici. In mancanza di tali informazioni la poesia verrà esclusa dal concorso. Nella busta, unitamente alle sette copie, andrà insieme, compilato in ogni sua parte, il “Modulo Valeggio Futura”, qui in allegato.

Inviare una copia della poesia con dati anagrafici in supporto informatico in allegato (formato “Word”) all’indirizzo mail valeggiofutura@hotmail.com. Il testo, di massimo 40 versi, dovrà essere scritto rispettando: carattere “Times New Roman”; dimensione 12; interlinea 1,5, pena l’esclusione dal concorso.

IL termine ultimo per la presentazione dei lavori è fissata improrogabilmente per sabato 18 marzo, ore 11.30, anche per i lavori spediti per posta (non fa fede il timbro postale).

Previsti numerosi premi, sia a livello di sezione che di categoria. Ulteriori menzioni e segnalazioni potranno essere conferite a discrezione della Commissione giudicatrice. Il giudizio della Commissione è insindacabile. La notizia del conferimento del premio o della menzione sarà comunicato tempestivamente tramite e-mail
dagli organizzatori. I nomi dei componenti della Commissione Giudicatrice saranno resi noti al momento della premiazione.

Alla scuola che avrà ottenuto il maggior numero di riconoscimenti verrà consegnato un premio speciale consistente in un sussidio didattico.

Data e luogo della premiazione saranno comunicati successivamente con apposita pubblicazione. I premi si ritirano in quell’occasione o nel corso della settimana successiva presso la biblioteca di Valeggio.

CONDIVIDI
Silvano Treccani
Nato a Leno nel 1964 lavora presso Cassa Padana Bcc dal 1995. Le sue grandi passioni sono la musica, il cinema, la lettura e la corsa podistica. Rigorosamente in quest'ordine. E guai a cambiarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *