Nella 8^ed ultima giornata della Poule Promozione si è chiusa la Poule Promozione che ha svelato la griglia di partenza del 1°turno playoff che andranno ad iniziare nel weekend con le gare di andata sui campi delle formazioni meglio classificate. Al comando chiude la Mg.K.Vis Piadena (Vignali 18) che supera nettamente tra le mura amiche i varesini della Amalplast 7 Laghi Gazzada Schianno (Bolzonella 18) e precede la Mazzoleni Pizzighettone (Severgnini 23) che supera l’altra formazione varesina ovvero la Imo Robur Saronno (Clementoni 19), mentre il 3°gradino del podio è occupato dalla Farmacia Segalini Gilbertina Soresina (Chiacig 18) che si distrae e viene sconfitta a domicilio dalla Baj Coperture Valceresio Arcisate (L.Bellotti 21).

Ai piedi del podio troviamo l’altra neopromossa vale a dire la Imbalcarton Prevalle (Scekic 16) che in rimonta si impone tra le mura amiche contro la Hydrotherm Busto Arsizio (Vai 20) e precede il terzetto composto nell’ordine dalla Bonomi Virtus Lumezzane, la Imo Robur Saronno e la Amalplast 7 Laghi Gazzada. I valgobbini (Caramatti 22) si impongono tra le mura amiche contro i comaschi del Verga Vini Cermenate (Pellizzoni 22), mentre saronnesi e gazzadesi cadono nettamente sui campi rispettivamente della Mazzoleni Pizzighettone e della capolista Mg.K.Vis Piadena. Alle spalle di questo terzetto troviamo la coppia composta da Sporting Milano 3 Basiglio e Hydrotherm Busto Arsizio; i primi (Colombo 16) cadono a sorpresa in casa contro la Evolut Romano Lombardo (Chiarello 23), mentre i bustocchi cadono sul non facile campo della Imbalcarton Prevalle.

Alle spalle della coppia milanese-varesina troviamo il terzetto composto da Safco Engineering Gallarate, Verga Vini Cermenate ed Overnet Nerviano. I gallaratesi (Hidalgo Quiroz 18) si impongono in volata sul campo del fanalino di coda Argomm Iseo (Mori 22) che sfiora a più riprese il colpaccio, mentre i lariani cadono in maniera netta sul campo bresciano della Bonomi Idrosanitari Lumezzane ed infine chiude con un successo casalingo la Overnet Nerviano (Nuclich 26) che grazie ad un parziale di 30 ad 11 negli ultimi 10’ piega la Migal Gardonese (Prestini e Di Dio 23). Appena sotto troviamo la Baj Coperture Valceresio Arcisate che compie l’impresa di giornata superando in trasferta la terza forza ovvero la Farmacia Segalini Gilbertina Soresina e precede la Migal Gardonese sconfitta a Nerviano; mentre la Evolut Romano Lombardo torna al successo dopo quasi 2 mesi di assenza e l’Argomm Iseo cade in volata per mano della Safco Engineering Gallarate.

Nella 2^giornata di ritorno della Poule salvezza di serie C Gold sconfitta per la capolista Libertas Cernusco sul Naviglio (Guffanti 11) che cade di misura sul campo della Deltaline Opera Club (Spirolazzi 16) e del ko dei cernuschesi ne approffittano le immediate inseguitrici che vincono e riducono a 2 i punti di svantaggio dalla capolista, ma andiamo con ordine. Alle spalle della capolista troviamo la Expo Inox Mortara che reduce dal ko esterno sul campo della Sanse Tedeschi Cremona si riscatta e tra le mura amiche piega i bergamaschi della XXL BluOrobica Bergamo grazie ai 24 punti di Orsini; mentre per i bergamaschi non sono bastati i 15 punti di Seguenti Monacelli.

La Galvi Lissone (Meroni 15) che passa di misura sul campo comasco della Casa della Gioventù Erba (Ceppi 19), mentre Milano 1958 (Saini 23) passa in trasferta sul campo varesino del Cistellum Cislago (Tomba 21). Alle spalle di questo terzetto troviamo come detto la DeltaLine Opera che supera la capolista Cernusco sul Naviglio ed allunga sulla coppia composta da Cistellum Cislago e Sesa Sustinente (Albertini 14) che cade in trasferta sul non facile campo del Team ABC Gorla Cantù (Cucchiaro 26) che si porta a soli 2 punti dalla coppia varesino-mantovana e raggiunge la Sanse Tedeschi Cremona ferma per il turno di riposo. Alle spalle della coppia canturino-cremonese troviamo la XXL BluOrobica Bergamo che precede il fanalino di coda Casa della Gioventù Erba.

Con la poule salvezza ancora in corso, prenderanno il via nel weekend i playoff per la promozione di serie C Gold che al termine vedranno salire in serie B Nazionale 2 squadre. Al via ci saranno anche 3 formazioni cremonesi che hanno chiuso ai primi 3 posti la poule promozione appena conclusa e sono il Corona Platina Piadena, il Basket Team Pizzighettone e la Gilbertina Soresina. Le gare saranno al meglio delle 3 partite con gare di andata ed eventuale “bella” sul campo della miglior classificata. Gara 1 in programma il 4-5 maggio, gara 2 l’8-9 maggio e l’eventuale gara 3 l’11-12 maggio. Questi sono gli abbinamenti (tra parentesi la posizione in classifica al termine della poule promozione):

Corona Platina Piadena (1)-Iseo (16)

Sporting Milano 3 Basiglio (8)-Busto Arsizio (9)

Prevalle (4)-Valceresio Arcisate (13)

Virtus Lumezzane (5)-Nervianese 1919 (12)

Team Pizzighettone (2)-Romano Lombardo (15)

7 Laghi Gazzada Schianno (7)-Gallarate (10)

Gilbertina Soresina (3)-Gardonese (14)

Robur Saronno (6)-Virtus Cermenate (11)