Pescarolo ed Uniti – Da Pescarolese un grazie per avere portato a Pescarolo tanta gente. Il parcheggio della palestra non è bastato, in occasione della bella iniziativa portata a Pescarolo dalla Professoressa Raffaella Mari per conto della “ritmica il cerchio” e con la partecipazione della “ritmica futura” di Brescia, svoltasi nella mattinata di domenica 12 u.s. presso la palestra di Pescarolo.

Non è questo l’unico impianto, nel quale da cinque anni, quattro con “il cerchio“, Raffaella si dedica a questo sport con grande passione. Oggi con lei in palestra un valido staff di collaboratrici, tra le quali la sorella Alessandra, oltre al marito Claudio, anche lui Insegnante di educazione fisica.

Presenti in palestra 180 bambine e ragazze che si sono esibite negli esercizi di corpo libero con palla, suddivise in elementari e medie, nell’esercizio di corpo libero con clavetta e, per la prima elementare, esercizi di corpo libero con cerchio.

Esibizioni avvenute di fronte ad una tribuna al completo in ogni angolo. Un pubblico che non ha lesinato applausi alle atlete nelle loro esibizioni, che hanno dimostrato un ottimo grado di preparazione atletica e di comportamento.

Il tutto si è poi concluso con esibizioni di alcuni gruppi del promozionale seguito da Claudio, e con le premiazioni.

Il prossimo appuntamento nella palestra di Pescarolo è fissato per la mattinata di domenica 19 per un esibizione di karatè degli allievi del maestro Rossi.