Gottolengo (Brescia). Il taglio del nastro della sedicesima “Sagra della patata“, organizzata dalla Proloco di Gottolengo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, è previsto nel tardo pomeriggio di sabato 8 settembre, presso il palazzetto dello Sport.

La Sagra della patata, che si svolgerà dal 7 al 9 settembre, è un’autentica dimostrazione  del sentimento di attaccamento della popolazione alla propria terra, che si manifesta nell’interesse del paese verso la propria gente, il proprio territorio, le tradizioni e le abitudini, le cosiddette “ritualità” collettive, che sono il vero e proprio modo di essere e di manifestarsi.

Novità di questa edizione sarà lo spazio dedicato alla cucina a base di patata dove uno chef preparerà piatti con prodotti degli espositori presenti e, ovviamente, la patata di Gottolengo. Fiore all’occhiello di quest’anno sarà anche la partecipazione della filiera bio-locale, che ha mosso i suoi primi passi la scorsa edizione con la pagnotta di Gottolengo, e che racconterà i progressi raggiunti e gli obiettivi futuri.

Interessante il concorso “Porta la tua patata“, dove verrà premiata la patata più buona. Proloco Gottolengo in collaborazione con Coldiretti propongono un’iniziativa la cui partecipazione è gratuita e aperta a tutti coloro che hanno patate nel proprio orto e nel proprio campo: in giuria esperti e agronomi della Coldiretti che valuteranno le caratteristiche dei tuberi in competizione per incoronare la patata più buona dal punto di vista delle proprietà organolettiche e qualitative. Appuntamento presso lo stand della Proloco di Gottolengo domenica 9 settembre alle ore 11.00.

Come è ormai consuetudine, anche quest’anno non mancherà lo spazio espositivo promosso dal Caffè Letterario e dal Dipartimento Cultura del Comune di Gottolengo. Nelle precedenti edizioni questo spazio ha saputo offrire molte proposte differenti, da letture sceniche a presentazioni di libri, a mostre di pittura e molto altro ancora, proponendo eventi sempre vari e stimolanti.

Da non perdere la sfida più attesa della sagra: “La patata in bocca“. Il concorso culinario è aperto a tutti con una sola e semplice regola: possono partecipare solo piatti a base di patata: antipasto, primo, secondo o dolce .. basta che contenga l’ingrediente patata, pena la squalifica dal concorso. Il piatto dovrà essere preparato in teglie usa e getta e presentato allo stand della Proloco dalle ore 17.00 alle 18.00 di domenica 10 settembre, lasciando il proprio nome, un recapito telefonico e una sintetica lista degli ingredienti, senza dimenticare di dare un nome al piatto.

Programma

Venerdì 7 settembre

  • Dalle ore 20.00: “Spazio Giovani”.
    Food & Drinks Street Food con hamburger, patatine, pane e salamina, pizza e crespelle;
    alle 22.00 concerto di Gli Amici di Alfredo, live tribute a Vasco Rossi;
    dalle 24.00 Dj David Z, voice Krystal e animazione by Salvo di Giuda.

Sabato 8 settembre

  • Ore 16.00 – Apertura al pubblico della mostra mercato.
  • Ore 18.00 – Taglio del nastro alla presenza delle autorità;
  • Ore 19.00 – Sfida dei Sindaci in cucina;
  • Ore 20.00 – Daniela Perrone cucina “Scrigni di patate ripieni di riso, verdure e semi di canapa croccanti su crema di patate allo zafferano e curcuma”;
  • Ore 21.00 – Alessi con le sculture artistiche L’Arte dell’Intaglio. (Verranno create delle sculture con frutta e ortaggi tramite intagli gestita dall’Associazione Italiana Cuochi);
  • Ore 22.00 – Incontro AIS Associazione Italiana Sommelier “Il Vino e la Patata” (verrà gestita tramite sommelier relatore un connubio tra il vino e il tubero protagonista della manifestazione).

Domenica 9 settembre

  • Ore 8.30 – Apertura al pubblico della mostra mercato.
  • Ore 9.00-11.00 – “Isè sa fa i gnoc!”, l’appuntamento con la tradizione degli gnocchi caserecci, a cura del gruppo Impegno, Cultura e Sport Anziani e Proloco Gottolengo;
  • Ore 9.30 – “Che vita sarebbe senza un dolcetto al giorno?”;
  • Ore 10.30 – Esibizione Trismoka ( realizzazione di espressi e latte art gestiti dall’ azienda Trismoka);
  • Ore 11.00 – Concorso “Porta la tua patata”, da quale orto verrà la migliore? Vi aspettiamo per scoprirlo assieme;
  • Ore 11.30 – Cuoca Alle di Nonanini, frittelle dolci di patate realizzate tramite show cooking;
  • Ore 12.00 – Chef Roberto Folcia show cooking;
  • Ore 14.30 – Esibizione Trismoka ( realizzazione di espressi e latte art gestiti dall’ azienda Trismoka);
  • Ore 15.00 – “Il mio amico Bobi”, l’immancabile appuntamento con il cane di famiglia;
  • Ore 15.30-17.30 – Cucina in Fantasia con Matilde Visini e laboratori culinari per i piccoli chef (verrà proposta e realizzata una ricetta dalla giovane cuoca con esperienza dallo show televisivo MasterChef, ed in secondo momento verranno coinvolti i bimbi presenti in loco a cucinare direttamente con il supporto di Matilde;
  • Ore 17.00 – Alessi con le sculture artistiche L’Arte dell’Intaglio;
  • Ore 18.00 – Incontro ONAF “Formaggi &patata” (saranno presenti i maestri dell’ONAF che intratteranno il pubblico presente tramite mini convegni ed assaggi abbinando il tubero a formaggi presenti nella filiera locale);
  • Ore 19.00 – Concorso culinario “La patata in bocca”, una giuria popolare incoronerà il miglior piatto a base di patata fatto in casa, evento a cura di Proloco Gottolengo.

Durante tutto il corso della sagra saranno presenti gli alunni dell’Istituto Bonsignori di Remedello, nella figura di aiuto cuoco e tecnico di cucina. Gli Chef e i Food Blogger coinvolti nello show utilizzeranno nelle loro ricette i prodotti della filiera di Gottolengo