Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – “Non abbiamo rispettato quanto previsto dal calendario del mese, per evitare la concomitanza con altre iniziative sul territorio”, sottolinea il Vice Sindaco Marcella Ferrari. Nell’informativa, gli organizzatori delle tre giornate della sagra, precisano avere voluto lasciare lo spazio per un comunicato riservato esclusivamente al raduno delle “Moto d’epoca” quale riconoscimento al lavoro che fanno gli appassionati per ricordarci questi mezzi di trasporto di ieri.

Un’iniziativa che da certamente qualità alla rievocazione della tradizione che comprende tre importanti momenti, per stare assieme in allegria e, oltre al piatto fisso della grigliata, con proposte diverse ad ogni serata, sia culinarie che musicali, ai quali va certamente aggiunto l’appuntamento speciale di sabato 31 per gli appassionati della cucina.

La tre giorni inizierà venerdì 30 agosto con la “torta fritta”, mentre interpreti della serata musicale saranno gli “Interno 4”.

Sabato 31 si comincerà alle ore 18.00 con la gara dei gnocchi, in merito abbiamo chiesto agli organizzatori perché non più gli agnolotti ? I responsabili ci hanno confermato che è stata semplicemente una scelta per cambiare. I giurati faranno comunque sempre riferimento a qualità e quantità. Anche quest’anno il ricavato dell’iniziativa andrà ancora in beneficienza e precisamente all’Associazione Osvaldo Marcotti.
Poi alla sera, “paella” su prenotazione, e la musica sarà ad opera del gruppo “Anima 60/90 Beat”.

Domenica 1° Settembre la giornata inizierà alle 9.00 con il “4° Raduno di moto d’epoca” che si concluderà alle 13, ai partecipanti un ricordo formato pergamena a cura di Pro Loco e G.S., quale grazie per la partecipazione e un aperitivo finale. La giornata si concluderà con la cena finale a base di grigliata e gnocchi che sarà allietata dai “Tempo reale”.

Per informazioni e prenotazioni telefonare a Claudio 333 997 0707 oppure a G.luca 338 168 6401.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *