Tempo di lettura: 2 minuti

Gabbioneta Binanuova (Cremona) – Domenica 12 novembre la piccola comunità di Binanuova festeggerà la ricorrenza del Patrono S.Martino, con iniziative rivolte al territorio e ai Binesi che torneranno al paese per vivere un momento in famiglia nel ricordo del tempo che fu e nel nome di un Patrono che non può che ricordarci i brutti momenti che vissero i nostri predecessori con i traslochi del tempo, ben ricordati nel film “L’albero degli zoccoli“.

Certamente un encomio particolare va ad un volontariato speciale, che resiste e, nonostante le difficoltà della piccola realtà, non rinuncia ad impegnarsi per dare alla comunità un momento diverso facendo rivivere, tra le novità, le tradizioni.

Come sempre è l’unione che fa la forza e così il comune di Gabbioneta Binanuova, il gruppo Insieme di Binanuova e la Parrocchia dei Santi Martino e Nicola hanno diffuso un comunicato in merito che illustriamo.

Gli organizzatori non hanno voluto trascurare la salute dei loro concittadini proponendo con la prima iniziativa, che si svolgerà presso il Centro Civico dalle 8.30 alle 10.30 grazie ai volontari della Cremona Soccorso, la possibilità di fare un controllo di glicemia, colesterolo e pressione arteriosa.

Sempre presso il Centro Civico sarà inoltre possibile avere anche un momento culturale con la visita alla mostra del pittore Gianfranco Montini, ex residente di Gabbioneta e oggi a Cappella De’ Picenardi, dal titolo “Numeri uno in bianco e nero” con riferimento ai colori che prevalgono nelle opere esposte.

Sulla piazza i visitatori, dopo il pranzo speciale della sagra, potranno avere proposte da bancarelle di vario genere oltre ad un mercatino hobbistico e un gonfiabile per il divertimento dei bambini.

Alle 17.30 non poteva mancare l’appuntamento, curato del gruppo Insieme, per degustare le caldarroste, immancabile frutto di stagione, vin brulè e risotto. Ai Binesi l’auspicio che il tempo sia loro favorevole oltre ai complimenti per l’impegno nelle varie iniziative.

Approfittiamo inoltre per ricordare, anche ai Binesi che in questi giorni torneranno al paese, una seconda iniziativa importante per tutti i Binesi e tutti coloro ai quali sta a cuore la chiesa di San Rocco: da tempo è in corso una raccolta fondi per il restauro della piccola chiesetta e come sempre, vuoi per la burocrazia o per altro, i fondi non bastano mai. Così la Parrocchia ha pensato di organizzare un pranzo per domenica 8 dicembre, alle ore 12.30, in occasione del cinquantenario della Madonna di San Rocco. Le prenotazioni sono da dare entro il 26 novembre ai numeri 331 504 2291 (Rino) – 3475710172 (Sandro) e 338 488 3541 (Maestra Anna).

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *