Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Prende il via sabato 26 novembre “La scuola 2.0 – la didattica del futuro tra tradizione e innovazione”, il ciclo di sei incontri promosso dall’Associazione Montessori Brescia, con il patrocinio dell’Opera Nazionale Montessori, Provincia di Brescia e Comune di Brescia con lo scopo di fornire indicazioni e strumenti educativi basati sui più aggiornati studi neuroscientifici, psicologici e pedagogici.
Tra i docenti Bruno Tognolini, inventore del programma televisivo per bambini “Melevisione”.

Il corso, dedicato agli insegnanti di diverso ordine e grado, pone l’attenzione su tematiche di grande interesse in ambito scolastico ed educativo, quali la gestione del conflitto, le modalità di valutazione degli alunni e il ruolo della biblioteca ma anche delle nuove tecnologie nella scuola.scuola

«Questo ciclo di incontri permetterà di approfondire le peculiarità della scuola contemporanea, pronta a cogliere le opportunità di nuovi strumenti messi a disposizione dalle tecnologie, senza però disperdere il grande patrimonio che ci hanno lasciato i grandi pedagogisti della storia, prima fra tutti Maria Montessori» – dichiara Rosa Giudetti, presidente dell’Associazione Montessori Brescia.

Gli incontri si svolgeranno durante l’anno scolastico 2016/2017 e saranno condotti da relatori di elevatissimo calibro di formazione non montessoriana, nell’ottica di proporre una pluralità di visioni che sapranno dare ai partecipanti validi suggerimenti e strumenti per arricchire la propria preparazione in materia di educazione e sviluppo sia nel periodo dell’infanzia che in quello dell’adolescenza.

Il programma:

  • Sabato 26 novembre 2016 – Brescia, via Bollani 20 – Aula Magna 9.30 – 13.00 / 14.00 – 17.00 Daniele Novara: “Litigare bene. Un metodo per aiutare gli alunni a gestire i litigi”
  • Sabato 14 gennaio 2017 – Brescia – Auditorium San Barnaba 9.30 – 11.30 Raffaele Mantegazza: “Ho preso zero meno! La difficile arte di valutare”
  • Sabato 18 febbraio 2017 – Brescia – Auditorium San Barnaba 9.30 – 11.30 Rainero Regni: “Mente e media”
  • Sabato 11 marzo 2017 – Brescia – Auditorium San Barnaba 9.30 – 11.30 Pier Cesare Rivoltella: “Fare didattica con gli EAS – episodi di apprendimento dedicato”
  • Giovedì 6 aprile 2017 – Brescia, via Bollani 20 – Aula Magna 20.00 – 22.00 Luigi Paladin: “Il libro, la lettura e la biblioteca nella scuola del futuro”
  • Giovedì 4 maggio 2017 – Brescia, via Bollani 20 – Aula Magna 20.00 – 22.00 Bruno Tognolini: “I diritti dei bambini: filastrocche, rime e poesie”

 

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *