Parma – Mercoledì 28 settembre, presso l’Auditorium Cassa Padana in Viale Piacenza 13, Adifer Emilia in collaborazione con Inail e con il patrocinio dall’Ordine Consulenti del Lavoro Consiglio di Parma, CFC Confimea Confederazione Italiana delle Imprese, EBG Ente Bilaterale e dal Fondo interprofessionale Fonditalia, organizza il convegno: La sicurezza del lavoro nelle fasi di rilancio dell’economia locale.
I modelli organizzativi, i sistemi di gestione e l’addestramento continuo per aumentare competenza, consapevolezza e crescita aziendale.

Il convegno, realizzato con il supporto della segreteria organizzativa e del delivery di LEN Learning Education Network, vuole illustrare i vantaggi derivanti alle aziende dall’applicazione dei metodi di gestione della sicurezza per ottenere i benefici economici concessi dall’Inail, la riduzione degli infortuni sul lavoro, l’esimenza della responsabilità amministrativa e l’ottimizzazione dei controlli e del sistema di prevenzione, anche attraverso le nuove tecnologie informatiche, attraverso:

  • Addestramento continuo per aumentare competenza, consapevolezza e crescita aziendale
  • Miglioramento del sistema di salute e sicurezza in azienda (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.)
  • Pratiche contrattuali di adeguamento alla normativa
  • Analisi delle esimenti civili e penali

Il focus dell’incontro verte su:

  • Le Linee guida del D.lgs. n. 81/2008 e la Responsabilità Amministrativa Aziendale prevista dal D.Lgs. n. 231/2001
  • La Sicurezza in Azienda e i suoi costi e gli strumenti di prevenzione INAIL
  • La Sicurezza basata sui comportamenti corretti e la possibilità di legare a MOG ed SGSL le nuove tecnologie informatiche (realtà aumentata e gamification).

La partecipazione è a titolo gratuito, verranno rilasciati crediti formativi dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Parma e verranno riconosciuti professionali a tutti i professionisti appartenenti alle categorie non regolamentate.