Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona – E’ stato presentato il volume La chiesa parrocchiale dei santi Andrea e Donnino di Vidiceto, degli autori Annarosa Dordoni, Alessandro Bonci e Federico Granata, la cui pubblicazione è stata sostenuta e sponsorizzata da Cassa Padana BCC.

La copertina del volume
La copertina del volume

La chiesa dei SS. Andrea e Donnino di Vidiceto, piccolo borgo cremonese appartenente al comune di Cingia de’ Botti, risale almeno al XIV secolo, ma nelle sue forme attuali è il risultato di una radicale ricostruzione compiuta tra il 1782 e il 1784 e di successive opere di ampliamento di fine Ottocento.

La pubblicazione, curata da Annarosa Dordoni, Alessandro Bonci, Federico Granata, ricostruisce, sulla scorta di una ricca documentazione archivistica, le vicende storiche, architettoniche ed artistiche dell’edificio, ma anche la vita quotidiana, il vissuto religioso e le dinamiche sociali della comunità di Vidiceto in un arco di tempo che dal XIV  secolo giunge fino agli anni Cinquanta del Novecento.

Di rilevante interesse, dal punto di vista artistico, è il quadro di Europa Anguissola raffigurante la vocazione dell’apostolo Andrea; questa e le altre principali opere pittoriche conservate nella chiesa vengono analizzate ed inquadrate nel contesto della p ittura lombarda del Cinquecento.Concludono la ricerca le pagine dedicate all’organo Bossi del 1832, che ne illustrano le vicende storiche e le caratteristiche tecniche, ed un’ampia Appendice documentaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *