Tempo di lettura: 1 minuto

Marius Ganthaler ha 45 anni, è sempre stato uno sportivo e non ha rinunciato ad esserlo 14 anni fa, quando proprio praticando sport – cadendo sugli sci, per l’esattezza – sì è procurato una lesione cervicale che da allora gli impedisce di camminare con le proprie gambe.

Però Ganthaler, meranese, è riuscito addirittura a volare, come sognava da tempo: tenendosi stretto al suo parapendio, guidato e istruito dal maestro Fabio Razore, istruttore della scuola Volo Libero Alto Garda, ha finalmente spiccato il volo.

Perché lo sport e il superamento dei limiti, evidentemente Marius li ha nel sangue: dopo l’incidente, infatti, non ha rinunciato a sciare, grazie a uno speciale monosci. Ed è anche un campione di handbike.

Il volo però era un grande sogno, che ha iniziato a coltivare e alimentare dopo l’incontro con Razore: entrambi hanno accettato la sfida e si sono messi in cammino, preparandosi a spiccare il volo.

Ganthaler è un allievo umile, attento, diligente e appassionato: promette bene e l’istruttore crede, insieme a lui, che il suo sogno potrà diventare realtà. Studiano le tecniche migliori, perché ogni fase va adattata alla condizione di Marius, dal decollo fino all’atterraggio.

Finché la misura giusta è stata trovata: Ganthaler ha sostenuto e superato brillantemente l’esame per diventare pilota. Oggi è il primo pilota italiano disabile di parapendio. E ora chissà quali mete inseguirà…

CONDIVIDI
Redattore Sociale
Il Network di Redattore sociale raggruppa diverse iniziative di informazione, documentazione e formazione sui temi sociali. A promuoverle è la Comunità di Capodarco di Fermo, dal 1966 una delle organizzazioni italiane più attive nell’intervento a favore di persone in difficoltà e oggi diffusa in varie regioni. Motore di questa rete è la redazione dell’Agenzia giornalistica quotidiana Redattore sociale, nata nel febbraio 2001 ed oggi attiva su un portale web riservato agli abbonati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *